Nuova Subaru Outback, il debutto al Salone di New York

L’inedita generazione è stata anticipata da una immagine teaser che anticipa il debutto fissato per il 17 aprile.

Subaru ha annunciato che svelerà la nuova generazione dell’Outback, in anteprima mondiale sotto i riflettori del Salone di New York 2019 che aprirà i battenti il prossimo 17 aprile. Nata nell’ormai lontano 1994, la Subaru Outlook ha saputo conquistare una fedele clientele grazie ad un perfetto mix che coniuga le doti di un SUV con la versatilità e il confort di una station wagon di carattere premium, senza dimenticare le prestazioni sportiveggianti offerte soprattutto dalle versioni top di gamma.

In attesa del debutto, la Casa delle Pleiadi ha diffuso un’immagine teaser che ci svela un look fortemente ispirato alla concept car Viziv Tourer. Anche se le informazioni sulla nuova generazione della Outback sono state diffuse con il contagocce, con ogni probabilità la vettura abbandonerà il noto 6 cilindri da 3.6 litri per adottare un quattro cilindri turbo da 260 CV e da una versione meno potente da 182 CV.

Una costante per tutte le versioni sarà invece la nota tra trasmissione a variazione continua CVT, la Outback potrà contare inoltre su una inedita piattaforma capace di offrire una migliore rigidezza strutturale e una abitabilità ottimizzata per offrire più spazio ai bagagli.

Nuova Subaru Outback 2020 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Subaru Forester ibrida: intervista ad Andrea Placani

Altri contenuti