Porsche Taycan, nuovi bozzetti dell’hypercar elettrica

Una serie di bozzetti ci rivelano l’aspetto definitivo del primo modello 100% elettrico targato Porsche.

Porsche Taycan, nuovi bozzetti dell’hypercar elettrica

di Francesco Donnici

18 Marzo 2019

Il 2019 sarà l’anno di svolta per Porsche per quanto riguarda la mobilità a zero emissioni, infatti proprio nel corso di quest’anno svelerà l’inedita Taycan, supercar 100% elettrica dotata di quattro portiere e derivata dal prototipo Porsche Mission E. Fino ad oggi abbiamo potuto ammirare delle immagini spia che immortalano la Porsche Taycan completamente camuffata mentre effettuava i classici collaudi su strada che anticipano il debutto commerciale di un nuovo modello. Ora però, in rete sono apparsi alcuni bozzetti che ci dovrebbero svelare le forme definitive della vettura. Le immagini in questione non sono state diramate sul sito ufficiale del Colosso tedesco, ma bensì sul forum www.taycanforum.com: i gestori di questo forum on-line hanno dichiarato di non avere legami con la  Casa di Zuffenhausen e di essere un sito web indipendente, anche se i bozzetti sarebbero stati ricevuti via e-mail da una fonte interna di Porsche non meglio precisata.

Osservando i bozzetti con attenzione si notano subito le numerose differenze tra la Taycan e il prototipo da cui deriva, ovvero la Missione E. I fascioni paraurti risultano di inedita concezione e vantano prese d’aria di nuovo disegno, così come gli specchietti, i proiettori, l’estrattore d’aria posteriore e le fiancate sfoggiano un’impostazione differente e regalano alla Taycan un aspetto meno estremo e più tradizionale rispetto alla già citata concept car elettrica originale. Uno dei dettagli ripresi della Mission E sono i quattro punti LED che impreziosiscono i proiettori anteriori e che sono ormai diventati uno dei family feeling di Casa Porsche.

Per quanto riguarda l’impostazione meccanica, la Taycan sarà la prima vettura 100% elettrica del Casa teutonica e vanterà l’uso di due potenti motori elettrici sincroni a magneti permanenti, in grado di sviluppare la bellezza di 600 CV. I due motori posizionati su entrambi gli assi offriranno una trazione integrale, mentre i dati dichiarati dal Costruttore relativi alle prestazioni della vettura parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h effettuato in appena 3,5 secondi, mentre i 200 km/h da fermo vengono raggiunti in soli 12 secondi. Per quanto riguarda l’autonomia e i tempi di ricarica, la Taycan promette una percorrenza di ben 500 km/h con una carica di elettricità, mentre sfruttando le nuove colonnine CCS a 350 kW si potrà ripristinare l’80% dell’autonomia in soli 15 minuti di ricarica. Secondo il CEO di Porsche, la nuova Taycan dovrebbe vantare un listino che partirà sotto la soglia dei 100mila euro.

Tutto su: Porsche