Volkswagen, le novità al Salone di Ginevra 2019

Nello stand della Casa di Wolfsburg presente a Ginevra troveremo due SUV capaci di offrire elevatissime prestazioni.

Volkswagen presenterà in anteprima mondiale all’imminente Salone di Ginevra 2019 (7-17 marzo) due versioni particolarmente performanti dei SUV T-Roc e Touareg, confermando così l’attenzione della Casa di Wolfsburg verso questo tipo di veicoli e nei confronti delle prestazioni e del piacere di guida. Lo stand del colosso tedesco presente a Ginevra ospiterà quindi la nuova Volkswagen T-Roc R, equipaggiata con il 2.0 litri TSI da 300 CV e la Touareg V8 TDI, forte di un turbodiesel otto cilindri da 431 CV.

Volkswagen T-Roc R

Tra le attese novità presenti alla kermesse ginevrina troveremo la nuova Volkswagen T-Roc R, versione ad alte prestazioni dell’apprezzato crossover tedesco che può vantare il medesimo propulsore che equipaggia la Golf R. La versione svelata in svizzera si presenta come una concept molto vicina alla versione di serie del modello e si distingue per un completo kit estetico-aerodinamico dal carattere “racing”. Rispetto alla versione “standard”, la T-Roc R sfoggia un inedito fascione paraurti anteriore arricchito da una grande presa d’aria che ingloba anche le luci diurne a LED. La vista laterale sfoggia muscolosi passaruota chiamati ad ospitare cerchi in lega da 18 pollici che in alternativa possono essere sostituiti da cerchi da 19 pollici abbinati a pneumatici 235/40 R19. Anche la parte posteriore sfoggia una certa grinta grazie alla presenza di un generoso spoiler e di un fascione paraurti che ingloba estrattore d’aria e impianto di scarico sportivo.

La parte più succulenta della vettura si nasconde però sotto il cofano, dove troviamo il quattro cilindri TSI di 2.0 litri capace di scaricare sulla trazione integrale 4MOTION ben 300 CV e 400 Nm di coppia massima tramite la gestione di un cambio doppia frizione DSG a 7 rapporti. Le prestazioni dichiarate parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h effettuato in 4,9 secondi, mentre la velocità massima è limitata elettronicamente a 250 km/h.

Volkswagen Touareg V8 TDI

L’altra anteprima targata Volkswagen presente al Salone di Elvetico sarà la poderosa Touareg V8 TDI che segna il ritorno di un otto cilindri a gasolio sull’ammiraglia a ruote alte del costruttore tedesco. La nuova versione top di gamma della Touareg vanta l’uso di un propulsore V8 4.0 litri TDI in grado di sviluppare 421 CV e la mostruosa coppia di 900 Nm disponibile tra i 1.000 e i 3.250 giri/min. Potenza e coppia vengono scaricati sulla trazione integrale 4Motion tramite l’uso di un cambio automatico a otto rapporti. Secondo i dati dichiarati dal costruttore tedesco la vettura scatta da 0 a 100 km/h in soli 4,9 secondi, mentre la velocità massima risulta limitata in maniera elettronica a 250 km/h.

Nonostante la massa in gioco sia decisamente importante, la Touareg V8 TDI promette una dinamica di guida eccellente grazie all’uso di cerchi in lega da 19 pollici e del sistema di stabilizzazione del rollio con barre controllate elettromeccanicamente, a cui si aggiungono le sospensioni pneumatiche 4 Corner che lavorano in tandem con lo sterzo integrale attivo.

Volkswagen T-Roc R Vedi tutte le immagini
Altri contenuti