Bugatti Chiron Sport: a Ginevra la serie speciale 110 ans Bugatti

La nuova serie speciale della Chiron celebra la Francia e la ricca storia del nobile marchio di Molsheim.

Bugatti Chiron Sport: a Ginevra la serie speciale 110 ans Bugatti

di Francesco Donnici

07 Febbraio 2019

La Casa di Molsheim ha annunciato che svelerà sulla passerella del Salone di Ginevra 2019 (7-17 marzo) la serie speciale “110 ans Bugatti” della Chiron Sport, realizzata per celebrare la lunga e ricca storia del marchio fondato da Ettore Bugatti. Realizzata in una tiratura limitata di appena 20 esemplari, questa speciale Chiron Sport vanta con orgoglio le sue origini transalpine, sfoggiando numerosi dettagli impreziositi dal tricolore rosso, bianco e blu della bandiera francese.

Il corpo vettura è infatti personalizzato con la particolare finitura in fibra di carbonio a vista Steel Blue, mentre la zona posteriore dell’hypercar si distingue per la finitura in Matt Steel Blue, realizzata tramite una complessa operazione di verniciatura che richiama la finitura tono su tono utilizzata sui modelli storici del marchio, infatti durante gli anni ’20 veniva utilizzata per esaltare l’eleganza dei modelli di maggior prestigio. Un altro richiamo al passato arriva dalla calandra d’alluminio ispirata ai radiatori dei primi modelli Bugatti. Specifici per questa versione anche il logo del costruttore, gli scarichi e i cerchi di lega, tutti rifiniti in nero opaco Nocturne, mentre le pinze freno sono nella tinta “French Racing Blue”.

Gli speciali accostamenti cromatici vengono abbinato al tricolore francese, messo in bella mostra nella zona inferiore dell’ala aerodinamica mobile installata sulla coda della vettura e sulle calotte degli specchietti laterali. La riprende la bandiera francese con il logo “110 ans Bugatti” viene ripresa anche sul tappo del serbatoio, realizzato con sabbiatura e lucidatura artigianale e personalizzabile a richiesta con finitura bianca, blu o satinata.

Il tricolore “Bleu-Blanc-Rouge” viene riportato anche all’interno del raffinato e sportivissimo abitacolo, per l’esattezza sull’inserto centrale dei sedili rivestiti in pelle e Alcantara bicolore Deep Blue e French Racing Blue, mentre sui poggiatesta compare la scritta “110 ans Bugatti”, mentre il resto della plancia è farcito di preziosa fibra di carbonio.

Dal punto di vista meccanico, la Chiron Sport “110 ans Bugatti” risulta equipaggiato dall’ormai noto e potentissimo 8.0 litri W16 quadriturbo da 1.500 CV e 1.600 Nm, scaricati sulla trazione integrale e gestiti da una trasmissione automatica doppia frizione a sette rapporti. Le prestazioni dichiarate parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h viene bruciato in 2,4 secondi e di una velocità massima superiore ai 400 km/h.

Tutto su: Salone di Ginevra