Citroen C3-XR: il SUV per la Cina si rinnova

Citroen ha presentato la rinnovata C3-XR, SUV compatto destinato alla Cina e lanciato sul mercato nel 2014.

Citroen si prepara a lanciare in Cina la rinnovata versione della C3-XR, SUV compatto che dal debutto sul mercato asiatico, avvenuto nel 2014, è riuscito a conquistare circa 180.000 clienti.

Il restyling estetico che ha interessato a Citroen C3-XR la avvicina stilisticamente alla produzione occidentale della casa francese. Alcune soluzioni sono riprese infatti dalla sorella europea C5 Aircross, mentre a spiccare maggiormente sono lo scarico cromato, i gruppi ottici rivisti, le protezioni per il sottoscocca e inserti inediti su prese d’aria a griglia anteriore.

Tra le novità ci sono anche dei cerchi in lega da 16 pollici e un nuovo impianto di infotainment HSAE con schermo tochscreen da 9 pollici e supporto ad Apple CarPlay, Baidu Carlife (piattaforma molto in voga sul mercato cinese) e MirrorLink. Per l’abitacolo si segnalano invece nuove combinazioni cromatiche che rendono l’ambiente più moderno e accogliente.

La Citroen C3-XR sarà proposta in Cina dalla prossima primavera unicamente in abbinamento a dei motori a benzina, precisamente il compatto 1.2 PureTech e il più grosso e potente 1.6 PureTech. Uno sguardo ai prezzi mostra infine un listino con base di partenza corrispondente a circa 14.000 euro.

Citroen C3-XR, le immagini Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Citroen C3 R5 al Monza Rally Show

Altri contenuti