Nissan IMs: un concept di berlina sportiva per Detroit

Al Salone di Detroit la Nissan svela un nuovo concept che rappresenta la sua visione futura della berlina sportiva di lusso con alimentazione elettrica.

Si chiama Nissan concept IMs ed è lo studio di una berlina sportiva di lusso che la Casa giapponese ha presentato al Salone di Detroit, e le sue forme, funzionali alla tecnologia presente sotto pelle, la rendono un ibrido, a livello di design, tra una berlina convenzionale ed un crossover.

In realtà, l’auto, completamente elettrica, si presenta leggermente rialzata per ospitare sotto il pianale il pacco batterie. Inoltre, l’abitacolo ha una configurazione che sembra simile ad uno schema di gioco di una squadra di calcio: 2+1+2. Ma non è tutto, perché se i sedili anteriori sono orientabili, i tre posteriori possono trasformarsi in una sola poltrona centrale che possiede due ampi braccioli per un viaggio in prima classe.

A seconda delle situazioni, il guidatore può scegliere se affidarsi completamente alla guida autonoma o se prendere in mano le redini della vettura e sfruttare la potenza complessiva di 489 CV ed 800 Nm assicurati da due motori elettrici, situati, rispettivamente, uno all’anteriore e l’altro al posteriore, che possono contare su una batteria da 115 kWh capace di assicurare un’autonomia di ben 622 km. Chiaramente, considerata la collocazione dei propulsori, la trazione è integrale, per offrire la massima presa sull’asfalto, grazie anche al contributo delle sospensioni pneumatiche che evitano il rollio in curva.

Tutte queste caratteristiche tecniche si ritrovano in un linguaggio stilistico che si basa sulla semplicità con tante linee orizzontali e verticali, ma non è stata trascurata l’aerodinamica con un cura del sottoscocca e con la parte bassa della vettura studiate per ridurre al minimo la portanza. Completa il quadro il tetto che prende ispirazione dalla luna grazie a barre longitudinali realizzate in alluminio spazzolato dal colore dorato che richiamano l’anello luminoso visibile nel corso delle eclissi.

“I progressi compiuti nelle tecnologie EV e nella guida autonoma hanno permesso ai nostri designer di rompere gli schemi delle vetture tradizionali per crearne una completamente nuova. IMs sfida i limiti progettuali delle berline con un approccio che eleva lo status della categoria sia in termini di look che di funzionalità”. Ha dichiarato Alfonso Albaisa, Senior Vice Presidente Global Design di Nissan.

Nissan IMs: le immagini. Vedi tutte le immagini
Altri contenuti su Salone di Detroit 2019