Lexus LC Convertible Concept: a Detroit con il vento tra i capelli

Lexus ha scelto il Salone americano per svelare la variante convertibile della sua celebre sportiva LC.

A tre anni dalla presentazione della coupé Lexus LC avvenuto sotto i riflettori del Salone di Detroit, il brand premium del Gruppo Toyota ha annunciato che svelerà in anteprima mondiale – sempre in occasione del Salone Nordamericano (14-27 gennaio) – l’inedita Lexus LC Convertible Concept, variante open air dell’affascinante sportiva giapponese.

In questi ultimi tre anni, il team di progettazione Lexus ha esplorato in ogni dettaglio l’evoluzione del marchio arrivando in questo modo a creare questa affascinante convertibile dalle forme taglienti. L’obiettivo degli uomini del Costruttore giapponese era quello di realizzare l’espressione della “massima bellezza”, capace di evocare nelle persone che osservano la LC Convertible una “risposta emotiva”.

“Questa concepet car riprende l’inconfondibile design del coupé LC e lo reimmagina in una nuova variante decappottabile – ha dichiarato Tadao Mori, Chief Designer della Lexus LC Convertible concept, che ha aggiunto – Il modello abbina tutte le migliori caratteristiche della variante coupé originale con l’affascinante design di una vettura cabriolet.”

La vettura eredita le linee nette e spigolose della coupé da cui deriva, sfoggiando il medesimo frontale appuntito che si caratterizza per l’enorme griglia cromata a forma di clessidra chiamata a separare i proiettori dall’andamento sfuggente. L’auto risulta ribassata di 10 mm rispetto alla versione chiusa, inoltre non mancano enormi cerchi da 22 pollici che tradiscono l’anima da show car di questo modello che comunque sembra già pronto per la produzione. La zona posteriore risulta invece completamente ridisegnata per ospitare il vano dove viene ripiegato il tetto che per il momento rimane avvolto nel mistero. Di quest’ultimo infatti non appaiono immagini nella galleria proposta da Lexus, quindi ancora non sappiamo se sarà di tipo metallico, oppure una capote in tela.

Lunga 4,77 metri, larga 1,92 m. e con un passo di 287 cm, la Lexus LC Convertible Concept manterrà l’impostazione di vettura 2+2, assicurando ai passeggeri anteriori il massimo confort, mentre il divano posteriore risulterà più adatto ad ospitare bambini, oppure per viaggi di breve distanza. La Casa nipponica non ha specificato i dati tecnici della vettura, ma con ogni probabilità la vettura potrà essere equipaggiata con due differenti motorizzazioni. La gamma dovrebbe comprendere la variante Hybrid, equipaggiata con un propulsore V6 3.5 litri abbinato ad un’unità elettrica, affiancata dalla versione LC500 equipaggiata da un poderoso V8 a benzina aspirato.

Lexus LC Convertible Concept Vedi tutte le immagini
Altri contenuti