Opel Zafira Life: spazio e versatilità adatte ad ogni esigenza

La nuova Zafira Life viene declinata in tre differenti lunghezze e offre un abitacolo studiato per ospitare da 5 a 8 persone.

Opel Zafira Life: spazio e versatilità adatte ad ogni esigenza

di Francesco Donnici

10 Gennaio 2019

Opel ha svelato le prime immagini correlate dai dati tecnici ufficiali della nuova Zafira Life che verrà presentata ufficialmente in occasione del Salone dell’automobile di Bruxelles (18-27 gennaio), mentre le orinazioni sul mercato italiano partiranno dal prossimo febbraio. La quarta generazione della Zafira guadagna il nome “Life” e si presenta con forme più squadrate ed imponenti abbinate ad un cofano anteriore molto raccolto e a fiancate verticali impreziosite da ampi cristalli laterali capaci di regalare molto luce agli spaziosi interni.

La monovolume tedesca può essere declinata nelle versioni a cinque, sei, sette o otto posti, inoltre condivide pianale e numerose parti meccaniche con i modelli Citroen Spacetourer, Peugeot Traveller (appartenenti all’orbita del Gruppo PSA proprio come Opel) e Toyota Proace. Alle quattro configurazione degli interni la Zafira Life affianca tre diverse lunghezze del corpo vettura: si parte dalla versione Life S da 4,60 metri e si arriva alla versione Life XL da 5,30 metri, passando per la Life L da 4,95 metri. La versione più compatta denominata Zafira Life S vanta un interasse più lungo di ben 17 cm rispetto all’attuale generazione della Zafira, nonostante misuri ben 6 cm in meno. La dotazione della vettura prevede la presenza di due portiere scorrevoli sulle fiancate che possono essere aperte in maniera automatica tramite un movimento del piede sotto la soglia dell’auto. I sedili risultano installati su dei binari e risultano facilmente smontabili quando si devono caricare oggetti particolarmente ingombranti.

Le versioni Life L e XL vantano un passo maggiorato che raggiunge quota 3,28 metri in modo da offrire maggiore spazio alla seconda e terza fila di sedili. L’allestimento Lounge mette a disposizione quattro sedili posteriori dalla seduta più larga che possono essere ruotati per creare un vero e proprio salottino all’interno dell’abitacolo, con due passeggeri seduti di fronte agli altri. Il sedile anteriore destro può essere reclinato per permettere di caricare oggetti lunghi fino a 3,50 metri, mentre se si ripiega la terza fila di sedili è possibile ottenere un vano di carico di ben 1.500 litri, che aumentano fino a quota 3.397 se si elimina anche la seconda fila.

Particolarmente ricca la dotazione di sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida che include la frenata automatica d’emergenza con funzione anti-investimento, il sistema per il mantenimento automatico della corsia, gli abbaglianti e il cruise control adattivi. La Zafira Life offre inoltre il nuovo sistema di infotainment con display “touch” da sette pollici, dotato di navigatore GPS con mappe 3D e aggiornamenti in tempo reale su traffico e incidenti. la monovolume della Casa del Fulmine sarà disponibile con trazione integrale o anteriore, in quest’ultimo caso si può avere come optional a pagamento il sistema IntelliGrip capace di offrire una migliore motricità sui tracciati più insidiosi e impegnativi.

Tutto su: Opel Zafira