Toyota Supra: arriverà al Salone di Detroit 2019

La nuova Toyota Supra toglierà definitivamente i veli in occasione del Salone di Detroit nel mese di gennaio.

Ci siamo, finalmente la notizia è ufficiale: la nuova Toyota Supra sarà esposta al Salone di Detroit e no, non sarà un concept come quello visto a Ginevra lo scorso anno e che era anche a Parigi, denominato GR Supra Racing, ma il modello definitivo, senza alcuna camuffatura.

Tornerà dopo tanto tempo, sono passati infatti ben 17 anni dal modello precedente che è entrato nelle grazie degli appassionati anche grazie al primo episodio della serie cinematografica Fast&Furious. La “vecchia” Supra infatti si prestava alle elaborazioni e poteva diventare un’arma devastante in mano ad un tuner preparato.

La nuova Supra arriverà sui mercati nella prima metà del 2019 e come ormai è risaputo avrà molto in comune con la nuova BMW Z4; chiaramente la tedesca è una roadster mentre la vettura giapponese è una coupé ma il motore è il medesimo, il 6 cilindri 3.0 sovralimentato della Casa dell’Elica, mentre in futuro dovrebbe arrivare anche una variante a quattro cilindri.

Intanto la versione 3 litri avrà una potenza di 340 CV ed una coppia di 500 Nm, numeri che associati ad un corpo vettura compatto ed alla trazione posteriore rappresentano un potenziale interessante. Comunque, in attesa di saperne di più e di vederla finalmente senza veli, di recente è stato mostrato l’interno del prototipo che, roll-bar e volante da corsa a parte, è molto simile a quello definitivo.

Toyota Supra al Salone di Parigi 2018 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti su Toyota