Opel: otto nuovi modelli entro il 2020

L’ambizioso piano PACE firmato Opel porterà al debutto di ben 8 nuovi modelli di cui la metà elettrificati.

Opel: otto nuovi modelli entro il 2020

di Francesco Donnici

10 ottobre 2018

La Casa del Fulmine percorre senza esitazione la strada prevista dal piano “PACE” che porterà al debutto di ben 8 nuovi modelli entro il 2020, con lo scopo di offrire alla clientela una gamma di prodotti capaci di garantire rispetto delle future e sempre rigide normative anti inquinamento europee che entreranno in vigore fra due anni. Tra l’inizio del 2019 e la fine del 2020, Opel lancerà sul mercato gli inediti modelli pronti a ricoprire i segmenti più diffusi e capaci di offrire volumi di vendita tra i più elevati.

Nel 2019 debutterà ad esempio la nuova generazione della Opel Corsa, pronta a rinnovare l’incredibile successo di uno dei modelli più diffusi sul mercato italiano, a cui si aggiungerà anche il lancio del nuovo Vivaro, proposto sia nella variante commerciale che in versione trasporto passeggeri. La gamma dei veicoli commerciali targati Opel verrà ulteriormente rinnovata anche con l’arrivo di inedite versioni e diversi allestimenti di Combo. Nel 2020 arriverà il turno dell’erede dell’Opel Mokka X, modello molto diffuso nel nostro paese che avrà il compito di portare le vendite dei SUV della Casa del Fulmine dal 25 al 40% entro il 2021.

Tra le novità più dirompenti che ha in serbo Opel per la sua clientela troviamo due modelli ecosostenibili rappresentati dalla tecnologica variante elettrica della nuova Corsa 5 porte e la Grandland X PHEV, versione ibrida plug-in del SUV tedesco che verrò prodotto nello stabilimento di Eisenach Entrambi i modelli “elettrificati” potranno essere ordinati a partire dalla prossima estate.

Entro la fine del 2020, Opel potrà vantare nella propria gamma ben 4 modelli a propulsione elettrica capaci di garantire una mobilità sostenibile e contemporaneamente un elevato piacere di guida. Il piano PACE prevede inoltre che a partire dal 2024 ogni modelli firmato Opel vanterà una versione elettrica nella propria gamma. Lo scopo del costruttore è quello di offrire modelli elettrificati che siano alla portata di tutti e nello stesso tempo punterà ad ottimizzare prestazioni ed efficienza dei suoi motori a combustione.

Sarà disponibile una versione elettrica di ogni modello Opel. Il costruttore proporrà delle offerte estremamente interessanti, sia dal punto di vista tecnico sia da quello economico, e democratizzerà la mobilità elettrica migliorando al contempo i propri motori a combustione interna. Per rispettare le future norme europee relative alle emissioni nocive di C02, Opel ha deciso che non sostituirà i modelli Adam, Karl e Cascada che quindi cesseranno di essere venduti al termine del loro ciclo di vita fissato per la fine del 2019.

Tutto su: Opel