Skoda: un teaser del modello che sostituirà la Rapid

Sarà più elegante avrà sempre una carrozzeria a 5 porte compatta oltre ad una nuova piattaforma e sarà lanciata in occasione del Salone di Ginevra.

Skoda: un teaser del modello che sostituirà la Rapid

Tutto su: Skoda Rapid

di Valerio Verdone

09 ottobre 2018

La Skoda si appresta a sostituire la Rapid, la sua 5 porte che strizza l’occhio alle station wagon, con un modello tutto nuovo e, per accrescere l’attesa, ha lanciato in rete il primo teaser. L’immagine non è che sia molto nitida anche se è possibile intuire le forme in linea di massima.

Nello specifico, si nota la stessa configurazione a 5 porte con dei montanti posteriori in stile wagon. Inoltre, si evidenziano la linea di cintura cromata ed i fari a LED sia all’anteriore che al posteriore. Insomma, una modernità che rivisita delle forme anticipate al Salone di Parigi dal concept Vision RS.

A proposito di quest’ultimo, è bene sottolineare che aveva un cuore ibrido da 241 CV composto da un motore termico 1.5 sovralimentato e da un’unità elettrica. Magari la gamma della sostituta della Rapid avrà anche altri propulsori ma è possibile che possa sposare la filosofia ibrida ormai sempre più in voga e magari, perché no, riproporre la stessa power unit per una variante RS.

Quello che è certo è che la nuova Skoda avrà un nuovo pianale, precisamente la piattaforma M0B A0 del Gruppo Volkswagen e che per vederla nelle sue forme definitive bisognerà attendere il mese di marzo quando andrà in scena il Salone di Ginevra.

Ma è chiaro che, molto probabilmente, prima di allora altre immagini mostreranno altre prospettive dell’auto e la riveleranno nel suo aspetto più di quanto non possa fare un teaser che mostra solamente parte della fiancata.

Tra le considerazioni da fare bisogna sottolineare come il nome sarà tutto nuovo, quindi niente più rapid, e i rumors indicano che nella denominazione ci potrebbe essere il termine Spaceback.