Audi SQ2: il SUV compatto indossa l’abito sportivo

300 CV per la più piccola delle vetture a ruote alte della gamma di Ingolstadt che si distingue anche grazie ad un look sportivo.

L’Audi continua a nutrire la sua gamma sportiva e così ecco che presto vedremo, in occasione del Salone dell’auto di Parigi, un nuovo SUV ad alte prestazioni, si tratta della proposta alla base dell’offerta commerciale a ruote alte, la Q2 che, per l’occasione, diventa SQ2.

Si distingue per una cura estetica che ne esalta il carattere sportivo attraverso una nuova calandra, una sorta di splitter anteriore, l’alettone posteriore, e poi l’estrattore, come sulle vetture che contano. Non mancano anche nuovi colori e dei cerchi da 18 pollici di serie, con pneumatici 235/45, ma se non fossero abbastanza sportivi ci sono sempre quelli da 19 pollici che calzano coperture 235/40 in opzione.

L’abitacolo sarà reso più caldo dai sedili sportivi, dalla pedaliera in metallo e dal volante da 8,3 pollici, ma è chiaro che volendo attingere alla lista degli optional si può avere il virtual cockpit, l’head-up display, e persino l’impianto audio Bang&Olufsen.

Chiaramente, la parte del leone in questa vettura la fa il motore, che è il conosciuto 2.0 TFSI, il quale, con una pressione di sovralimentazione portata ad 1,4 bar, raggiunge una potenza massima di 300 CV, mentre la coppia erogata è di 400 Nm. Abbinato ad un cambio automatico a doppia frizione a 7 rapporti, l’unità in questione spinge la nuova SQ2 fino alla velocità massima di 250 km/h, facendola scattare da 0 a 100 km/h in appena 4,8 secondi. Niente male per un SUV di appena 4,21 metri di lunghezza!

Audi Q2 2.0 (35) TDI quattro S tronic: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti