Hyundai i30 Fastback N: un record fuori dagli schemi

La nuova sportiva coreana ha stabilito un nuovo record sfruttando una divertente omonimia.

Solo pochi giorni prima della presentazione in anteprima mondiale al Salone di Parigi 2018 (2-14 ottobre), la nuova Hyundai i30 Fastback è stata protagonista di un viaggio record stabilendo la tratta “Roma-Parigi” più veloce di sempre. Gabriele Tarquini e Thierry Neuville, i due piloti ufficiali di Hyundai Motorsport, sono riusciti a stabilire un nuovo primato mondiale che però ha giocato sulle omonimie tra le due capitali europee, ovvero Roma e Parigi, e il vero tracciato coperto dai due piloti tra i villaggi di Rom (Roma) e Paris (Parigi) che si trovano nell’ovest della Danimarca. Tarquini al volante della i30 Fastback N è riuscito a percorrere la strada che unisce i due paesi danesi in soli 8’18”49, il tutto immortalato in un video decisamente emozionante capace di immortalare le elevatissime performance velocistiche della vettura coreana.

Dal punto di vista meccanico, la i30 Fastback N viene proposta in due differenti versioni entrambe equipaggiate con il motore turbo benzina 2.0 T-GDI, ereditato dalla i30 N cinque porte. La prima variante di questo propulsore eroga 250 CV ed è capace di far scattare la vettura da 0 a 100 km/h in soli 6,4 secondi (consumo medio ed emissioni di CO2 dichiarate rispettivamente pari a dichiarato 8.1 l/100 km e 185 g/km). La versione top denominata performance eroga invece 275 CV e brucia lo scatto da 0 a 100 km/h in soli 6,1 secondi (consumo 8.3 l/100 km, emissioni di CO2 188 g/km). Entrambi le varianti vantano una coppia di 353 Nm (la più potente può raggiunger ei 378 Nm con l’Overboost) ed offrono una velocità massima di 250 km/h. La i30 Fastback N mette inoltre a disposizione 5 modalità di guida: Eco, Normal, Sport, N e N Custom, capaci di adattare la guida della vettura a secondo delle esigenze del momento.

Il carattere estremamente sportivo della vettura viene enfatizzato anche dal suo look dal gusto “racing” offerto dalla calandra anteriore N abbinata agli speciali paraurti con inserti rossi, senza dimenticare la presenza delle minigonne laterali, del pronunciato spooler posteriore e dei due aggressivi terminali di scarico. All’interno dell’abitacolo spiccano invece il volante N, il pomello del cambio e i sedili impreziositi da cuciture rosse in contrasto. Nonostante sia una vettura ad alte prestazioni, la nuova i30 Fastback N promette anche comfort e versatilità grazie ad un abitacolo comodo e spazioso ed a un generoso vano bagagli che spazia da un minimo di 450 litri ad un massimo di 1.351 litri se si abbattono i sedili posteriori.

Hyundai i30 Fastback N, record Rom-Paris Vedi tutte le immagini
Altri contenuti