Maserati Ghibli Ribelle: sportività fuori dagli schemi

La nuova serie limitata della Ghibli realizzata in soli 200 esemplari sfoggia un look elegante e sportivo capace di esaltare la sua silhouette.

Maserati Ghibli Ribelle: sportività fuori dagli schemi

di Francesco Donnici

25 Settembre 2018

La Casa del Tridente ha svelato la nuova Maserati Ghibli Ribelle, edizione limitata in soli 200 esemplari della celebre berlina sportiva, pronta ad essere commercializzata dal prossimo ottobre. La Ghibli Ribelle sfoggia un design esclusivo che si mescola a finiture interne eleganti e raffinate unite dalla colorazione “Nero Ribelle micalizzato” capace di esaltare ulteriormente le forme sinuose di questo modello.

La livrea esterna “Nero Ribelle” si abbina alla perfezione ai cerchi in lega specifici “Proteo” da 19 pollici, rifiniti in nero lucido con dettagli Maserati in rosso a contrasto, da cui è possibile intravedere le pinze dei freni di colore rosso. All’interno dell’abitacolo è possibile apprezzare la plancia bicolore nero-rosso, i pannelli porta in nero e il bracciolo anteriore centrale in rosso.

A questi dettagli si aggiungono il volante sportivo rivestito in pelle nera e i sedili sportivi, rivestiti sempre in pelle bicolore nero-rosso con cuciture in contrasto e dotati di regolazione elettrica con 12 memorie. La console centrale impreziosita da legno con trattamento Piano Black ospita una badge in alluminio cromato con impresso il Tridente e il logo ”Ribelle” che distingue questa serie speciale.

La Maserati Ghibli Ribelle può essere abbinata a tutte le motorizzazioni disponibili nella gamma di questa berlina sportiva: si parte con il turbodiesel V6 da 275 CV e i benzina V6 biturbo da 350 CV e 430 CV.

Tutto su: Maserati Ghibli