Subaru BRZ: la sportiva giapponese si rinnova per gli USA

Le novità dedicate alla sportiva giapponese potrebbero arrivare presto anche in Europa.

Subaru BRZ: la sportiva giapponese si rinnova per gli USA

Tutto su: Subaru BRZ

di Francesco Donnici

14 settembre 2018

Subaru ha svelato prima sul mercato Giappone e pochi giorni dopo negli Stati Uniti un aggiornamento dedicato alla coupé BRZ che con ogni probabilità dovrebbe sbarcare nel prossimo futuro anche in Europa, magari con una presentazione al Salone di Parigi 2018, in programma dal 4 al 14 ottobre.

L’aggiornamento dedicato alla Subaru BRZ interesserà alcuni affinamenti estetici e l’introduzione dell’inedita serie speciale Series Gray, caratterizzata dall’esclusiva livrea Cool Gray Khaki abbinata alle calotte degli specchietti rifiniti con la tinta Crystal Black Silica.

La meccanica della vettura rimarrà sostanzialmente invariata: sotto il cofano continuerà a battere il compatto e potente 2.0 litri turbo benzina in grado di sviluppare sull’asse posteriore 205 Cv e 211 Nm di coppia massima ed abbinato ad un cambio manuale a sei marce o in alternativa ad un automatico sempre a sei rapporti. La BRZ potrà per la prima volta essere equipaggiata con il Performance Package che include l’impianto frenante firmato Brembo e assetto sportivo con ammortizzatori Sachs.