Fiat e Abarth: negli USA la 124 Spider si aggiorna

Debutta negli Stati Uniti la versione MY 2019 di Fiat e Abarth 124 Spider. Sono tanti gli aggiornamenti che riguardano la sportiva italiana, sia estetici che di contenuti in grado di aumentare il confort.

Fiat e Abarth: negli USA la 124 Spider si aggiorna

di Tommaso Giacomelli

03 settembre 2018

Negli Stati Uniti arriva la versione aggiornata al 2019 della Fiat 124 Spider, che sarà disponibile a partire dal prossimo autunno nelle versioni Classica, Lusso e Abarth. La serie di aggiornamenti che riguarderà la decappottabile italiana sarà contraddistinta da dotazioni inedite che variano dal kit estetico Veleno Appearance Group fino alle nuove finiture per la carrozzeria disponibili per tutti i modelli della gamma 124. Farà la sua comparsa come elemento di serie il sistema di infotainment Fiat Connect 7.0 con touchscreen da 7″ e videocamera di retromarcia, mentre a richiesta si potrà disporre del Technology Group, un pacchetto che includerà il Remote Proximity Entry e la Sirius XM Radio.

Sicuramente gradito è il debutto per i nuovi fari Full Led adattivi, disponibili a richiesta e abbinabili a sistemi d’assistenza alla guida come il Blind-spot Monitoring e il Rear Cross Path detection. Sono stati fatti anche dei miglioramenti in termini di confort e benessere percepito, perché sulle nuove versioni della 124 Spider è stato effettuato un ottimo lavoro di isolamento acustico del vano motore e su tutti i modelli sarà presente un nuovo parabrezza che promette di ridurre la rumorosità percepita dai passeggeri. Le versioni Classica e Lusso monteranno sotto al cofano il motore 1.4 MultiAir Turbo da 160 CV e 250 Nm con cambio manuale o automatico, entrambi a sei rapporti.

Sulla Fiat 124 Spider la versione entry level sarà la Classica, la quale avrà cerchi in lega da 16 pollici, una finitura nera per i roll-bar e fari alogeni con gruppi ottici posteriori a Led. Salendo di grado incontriamo la Lusso, che a sua volta disporrà di cerchi di lega da 17″ e avrà un dettaglio color argento per la cornice del parabrezza e i roll-bar. I sedili di pelle possono essere ordinati nelle colorazioni Nero o Saddle: a richiesta sono disponibili anche interni bicolore neri e rossi, in ogni caso i sedili saranno riscaldabili. Per la carrozzeria ci sono invece 9 tinte a disposizione: Ceramica Gray Metallic, Mare Blue Metallic, Hypnotique Red, Chiaro Silver Metallic, Brillante White, Forte Black Metallic, Puro White Tri-Coat Pearl, Magnetico Bronze Metallic e Moda Gray Metallic.

La versione aggiornata della Abarth 124 Spider avrà a disposizione la scarico Record Monza abbinato con il motore 1.4 MultiAir da 170 CV e 250 Nm di coppia con cambio manuale a sei marce o con automatico, sempre a sei rapporti. Mentre la grande novità riguarda il Veleno Appearance Group, un kit estetico che comprende dei nuovi tappetini con il marchio dello Scorpione, una pedaliera metallica e una finitura rossa per il labbro sottoparaurti anteriore, il gancio traino e le calotte degli specchietti retrovisori esterni. Su tutte le Abarth 124 Spider ci sarà un assetto Bilstein, una barra antirollio anteriore, un differenziale posteriore a slittamento limitato e un impianto frenante Brembo. Per completare il tutto la Spider dello Scorpione ha cerchi in lega da 17 pollici, sedili sportivi Recaro e un selettore elettronico per le modalità di guida con funzione Sport.

Tutto su: Abarth 124 Spider, FIAT 124 Spider