Borgward si prepara a lanciare un inedito SUV in Germania

Il Costruttore di Stoccarda si prepara a sbarcare sul mercato tedesco con un SUV full optional e una rete di assistenza capillare e specializzata.

L’azienda tedesca Borgward è pronta a lanciare sul mercato tedesco l’inedito Borgward BX7 TS Limited Edition, SUV sportivo caratterizzato da un ricco equipaggiamento che verrà proposto ad un listino di 44.200 euro. Lungo ben 4,7 metri e caratterizzato da forme decise e muscolose, il SUV BX7 TS si riconosce immediatamente per la sua generosa mascherina frontale cromata, con finiture a forma di rombo e chiamata a separare i proiettori allo xeno e luci diurne a LED. Non mancano inoltre generosi cerchi in lega da 18 pollici capaci di regalare un ulteriore tocco sportivo alla vista d’insieme.

All’interno troviamo un ambiente lussuoso e ricco di dispositivi e accessori offerti di serie, a partire dal sistema di infotainment abbinato ad un grande display da 12,3 pollici con cui è possibile controllare la navigazione GPS, i servizi di connettività per smartphone e l’impianto audio ad alta fedeltà con 10 diffusori. La dotazione comprende inoltre sedili rivestiti in pelle e dotati di regolazione elettrica, tetto panoramico apribile, climatizzatore automatico bi-zona e tanto altro ancora. Sotto il cofano batte un quattro cilindri sovralimentato in grado di scaricare sulla trazione integrale 224 CV e 300 Nm di coppia massima. Secondo i dati dichiarati dal Costrittore, questa unità permette al SUV teutonico di scattare da 0 a 100 km/h in 9,4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 204 km/h.

Per prepararsi al debutto sul mercato tedesco, il costruttore automobilistico di Stoccarda ha siglato un’importante partnership strategica di assistenza con la catena di officine A.T.U. con cui è stato sviluppato  un concetto di assistenza completamente nuovo che si adatta perfettamente alle attuali esigenze del mercato.

“La nostra collaborazione costituisce una pietra miliare nel nostro ritorno in Germania. In A.T.U. abbiamo trovato il partner giusto per implementare il nostro nuovo modello di business di assistenza che garantirà un lancio sul mercato di successo – ha dichiarato lunedì a Stoccarda Tom Anliker, Senior Vice Presidente del reparto Marketing, Sale & Service per Borgward Group AG. Che ha aggiunto – Con la nostra strategia stiamo apportando delle novità assolute al settore automobilistico tedesco. Fin dall’inizio, puntiamo alla separazione tra vendite e assistenza per aprire nuovi orizzonti. Il nostro focus ruota intorno al cliente, e la nostra strategia riflette questo valore.”

I clienti Borgward potranno contare su un servizio vendita e post-vendita completo, semplice, trasparente, e soprattutto senza costi aggiuntivi che porterà sensibili vantaggi economici. Borgward e A.T.U. stanno inoltre sviluppando una rete capillare e affidabile di officine. Il business dell’azienda teutonica si muoverà anche online grazie alla presenza di un team di vendita mobili, consegna diretta al cliente ed eventi pop-up. Viaggiare con un veicolo targato Borgward anche in altri Paesi europei non comporterà nessun problema o preoccupazione grazie alla collaborazione siglata con l’ADAC capaci di garantire alla clientela un’ottima assistenza in tutta Europa.

Altri contenuti