Volkswagen Atlas Tanoak: nuovo pick-up alla conquista degli USA

Il pick-up del colosso teutonico punta a compiacere la clientela americana andandosi a scontrare con modelli del calibro del Ford Ranger.

Come anticipato da alcune indiscrezioni trapelate nei giorni scorsi, la Casa di Wolfsburg ha svelato sotto i riflettori del Salone di New York un inedito prototipo di pick-up appositamente sviluppato per il mercato Nord americano e battezzato con il nome di Atlas Tanoak. Dopo aver testato i feedback del pubblico presente alla kermesse neworkese, questa concept dovrebbe dare vita ad un modello di serie che potrebbe essere lanciato nel prossimo futuro.

Basata sull’ormai celebre piattaforma MQB, la Volkswagen Atlas Tanoak è lunga 5,44 metri, ovvero 20 cm in più rispetto alla sorella minore Amarok. Rispetto a quest’ultima, la Tanoak  vanta un occasione ancora più capiente con lo scopo di andare incontro ai gusti della clientela americana che predilige particolarmente i veicoli con queste caratteristiche. La variante di serie della Volkswagen Atlas Tanoak andrà a competere negli USA contro i SUV medi, tra cui segnaliamo il celebre Ford Ranger che si posiziona al di sotto di pick-up più grandi come il Ford F-150 e RAM 1500 (5,80 metri).

Il pick-up teutonico sfoggia l’ultimo linguaggio stilistico dei veicoli a ruote alte della Volskwagen, caratterizzato da forme massicce. Nella zona anteriore il veicolo sfoggia una grande calandra cromata unita ai proiettori quadrangolari da listelli a LED. La tecnologia LED viene utilizzata anche per le luci incastonate nel fascione paraurti e per la ribaltina del cassone. Quest’ultimo misura 163 cm di lunghezza e 145 cm di larghezza, mentre l’altezza da terra risulta di 25 cm. I cerchi in lega dal design sportivo misurino ben 20 pollici e sono avvolti da pneumatici specifici per l’off road.

L’interno dell’abitacolo risulta raffinato e rifinito nei dettagli, lasciando trasparire uno stile derivato direttamente dal SUV Atlas, non mancano contenuti tecnologici come la strumentazione di tipo digitale. Rispetto all’ambiente interno del SUV a cui si ispira, la Atlas Tanoak porta in dote una nuova impostazione dei comandi della climatizzazione e un inedito sistema di illuminazione a LED che diventa blu quando si guida in modalità city, mentre quando si passa alla modalità off road la tonalità diventa gialla.

Sotto il cofano del pick-up Volkswagen batte un propulsore benzina V6 da 3.6 litri, in grado di scaricare sulla trazione integrale ben 276 CV tramite l’uso di una trasmissione automatica a 8 marce. Secondo i dati dichiarati dal Costruttore, la Atlas Tanoak scatta da 0 a 100 km/h in 8,6 secondi.

Volkswagen Atlas Tanoak: le immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti