Rolls-Royce Cullinan: nuove indiscrezioni sul SUV dei record

La futura Rolls-Royce Cullinan si presenterà come un SUV opulento ed esagerato lungo più di sei metri e proposto ad un prezzo sbalorditivo.

La nuova Rolls-Royce Cullinan, primo SUV della nobile Casa inglese, è pronta a stupire il settore automotive con una serie di caratteristiche esagerate che la renderanno unica nel suo genere e priva di dirette concorrenti, come sottolineato dai vertici del costruttore di Goodwood.

Innanzitutto, la Cullinan vanterà una lunghezza di quasi sei metri, comparabile a quella dell’ammiraglia Phantom e ben più generosa di quella della Bentley Bentayga, lunga “appena” 5,14 metri. Come era lecito aspettarsi, anche il listino della Cullinan sarà a dir poco esagerato, considerando che sarà il modello più costoso presente in gamma e quindi verrà proposto ad un listino superiore ai 400mila euro, più del doppio della versione “base” della Bentayga, offerta a circa 180mila euro.

Secondo quanto dichiarato da Peter Schwarzenbauer, responsabile del marchio Rolls-Royce, la Cullinan sarà declinata con due tipi differenti di abitacolo, uno a cinque posti e l’altro caratterizzato dalla presenza di quattro sedute singole. La vettura sfrutterà la piattaforma in alluminio Architecture of Luxury e dovrebbe essere equipaggiata con il nuovo V12 bi-turbo da 6,75 litri, in grado di sviluppare 571 CV e 900 Nm di coppia massima. Il debutto sul mercato della nuova Rolls-Royce Cullinan dovrebbe essere fissato tra la fine di quest’anno e l’inizio del 2019.

Niels Van Roij Design Silver Spectre Shooting Brake 2020 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti