Bmw M2 Coupé Black Shadow Edition: nuova serie speciale

Come omaggio al positivo gradimento ottenuto nel 2017 dalla “piccola” coupé bavarese, Bmw annuncia una imminente serie speciale che ne accentua l’immagine racing: il via alle ordinazioni ad aprile. Tutti i dettagli.

Una nuova serie speciale allestita sulla “baby bomba” da 370 CV: è l’ultima proposta (in ordine di tempo) messa in campo da Bmw, impegnata in questi giorni al Salone di Ginevra (qui la nostra guida all’evento che aprirà al pubblico giovedì 8 marzo per concludersi domenica 18) con la presentazione della seconda serie di X4, della più piccola X2 in anteprima europea dopo essere stata svelata al Salone di Detroit, della supercoupé M3 CS (“Clubsport”) da 460 CV, delle  versioni-restyling di Bmw Serie 2 Active Tourer e Gran Tourer, e di Bmw i8 Roadster (vista per la prima volta al  Salone di Los Angeles di fine novembre 2017).

Si tratta di Bmw M2 Coupé Black Shadow Edition, inedito allestimento sviluppato dai designer bavaresi per conferire un ulteriore allure di aggressività all’immagine “racing” della piccola coupé spinta dal 3.0 sei cilindri M TwinPower Turbo e chiamata, esattamente due anni fa, a rinnovare il settore delle “compatte high performance” che affonda le proprie radici alla storica 2002 Turbo della prima metà degli anni 70 e alle successive M3.

Dati alla mano, comunicano i vertici Bmw in una nota introduttiva alla nuova serie speciale M2 Coupé Black Shadow Edition disponibile alle ordinazioni a partire da aprile (ulteriori ed eventuali dettagli per l’Italia, unitamente al prezzo di vendita, verranno comunciati più avanti), la inedita edizione speciale è stata sviluppata come omaggio al positivo gradimento da parte del pubblico: sono più di 12.000 gli esemplari di Bmw M2 venduti nel 2017, cifra che fa della piccola coupé (per la quale, lo scorso autunno, alcune indiscrezioni avvano ipotizzato una futura “sostituzione” da parte di una versione M2 Competition: staremo a vedere) il modello “M” di maggiore successo.

Un significativo contributo all’apprezzamento degli appassionati di modelli dichiaratamente sportivi nei confronti di Bmw M2 (qui il nostro primo contatto in pista) va ascritto alle peculiarità del modello: in particolare, al bodykit “M” marcatamente “racing”, che si compone di uno specifico paraurti anteriore con prese d’aria di generose dimensioni ed uno splitter inferiore, le “minigonne” laterali e i cerchi da 19”, il diffusore posteriore con due coppie di terminali di scarico e, all’interno, le esclusive finiture che comprendono sedili semi-anatomici, volante e pomello del cambio di tipo sportivo, dettagli in fibra di carbonio e rivestimenti in Alcantara. A questa configurazione, la serie speciale Bmw M2 Black Shadow Edition aggiunge una tinta carrozzeria in “Sapphire Black” (sarà l’unica proposta cromatica per la nuova “special” su base M2) ed una specifica finitura in nero opaco per i cerchi – che rimangono da 19” – e in nero lucido per il classico doppio rene frontale Bmw e per le cornici dei finestrini. L’impostazione estetica per Bmw M2 Black Shadow Edition si completa con i gusci degli specchi retrovisori esterni in fibra di carbonio “a vista” e con i terminali di scarico in nero ad effetto cromato.

Sotto al cofano… la musica non cambia: per Bmw M2 Black Shadow Edition, l’unità motrice viene affidata al poderoso 3.0 (2.979 cc) a sei cilindri in linea, collocato in posizione longitudinale e sovralimentato con il sistema M TwinPower Turbo – specifici valori di pressione della sovralimentazione e di aspirazione – che sprigiona una potenza di 370 CV fra 5.800 e 6.000 giri/min e 465 Nm di coppia massima fra 1.350 e 5.250 giri/min, in grado di aumentare fino a 500 Nm per brevi tratti grazie ad una specifica azione “overboost”. Il 3.0 sei cilindri da 370 CV, abbinato al cambio manuale a sei rapporti oppure M Drivelogic doppia frizione a sette rapporti, permette a Bmw M2 una velocità massima di 250 km/h (270 km/h con l’”M Driver’s Package” disponibile a richiesta) e, con il cambio automatico, uno scatto da 0 a 100 km/h in 4”3.

Bmw Serie 2 Gran Coupé, prime immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti