Kia Ceed 2018: si svela la nuova generazione

A Monaco di Baviera la Kia Ceed di nuova generazione si mostra senza veli prima di calcare il palcoscenico del Salone dell’Auto di Ginevra.

La Kia Ceed arriva alla terza generazione ed ha alle spalle un passato fatto di numeri importanti: oltre 1,28 milioni di unità costruite, con il primato di essere stata la prima vettura a fregiarsi dei 7 anni di garanzia. Adesso è stata svelata a Monaco di Baviera la terza generazione, che succede a quella del 2012, e che farà bella mostra di sé al Salone di Ginevra.

Si tratta di un’auto che punta molto sul design come dimostrano le somiglianze nel frontale con la Stinger e la presenza delle luci diurne a LED Ice Cube di serie. La nuova Ceed 2018 è più bassa, più larga e con uno sbalzo posteriore più pronunciato rispetto alla precedente, la fiancata e determinata da una linea di cintura più orizzontale e dall’ampio montante posteriore, mentre dietro spiccano i fari a LED dal disegno intrigante e lo spoiler sul portellone. Completano il quadro i cerchi in lega da 16 o 17 pollici.

Dal vivo appare filante e sportiva, in linea con le nuove tendenze stilistiche di Kia e anche l’abitacolo si presenta ben realizzato, con superfici morbide e piacevoli al tatto, il grande schermo dell’infotainment che si erge dalla zona centrale della plancia e la strumentazione a binocolo dalla leggibilità immediata. Si capisce che l’anima è sportiva come rivela la forma della plancia rivolta verso il guidatore. Si sta bene in 4, mentre il passeggero posteriore centrale deve fare i conti con le apprezzate bocchette del climatizzatore. Rispetto al modello precedente la larghezza è cresciuta di 20 mm; inoltre con la nuova piattaforma si è guadagnato più spazio per il bagagliaio e per le spalle dei passeggeri posteriori. Seduto più in basso, il guidatore può beneficiare dei sistemi di guida autonoma di livello 2 che agiscono su sterzo e acceleratore e controllano che l’auto mantenga la propria corsia di marcia fino alla velocità di 130 km/h.

A livello dinamico la Ceed di nuova generazione promette maggiori soddisfazioni grazie a nuove sospensioni indipendenti con tarature differenti delle molle ed allo sterzo più reattivo. Sotto il cofano trovano spazio il nuovo motore 1.4 T-GDI da 140 CV che prende il posto del precedente 1.6 GDI ed il nuovo turbodiesel 1.6 CRDi da 115 e 136 CV. Le nuove unità saranno disponibili anche con il cambio a doppia frizione DTC a 7 rapporti.

In attesa di guidarla e di vederla su strada possiamo dirvi che la nuova Ceed sarà messa in vendita nel Vecchio Continente alla fine del secondo trimestre 2018 sempre con la formula di garanzia di 7 anni o 150.000 km. Comunque, oltre alla wagon ci saranno anche altre varianti di carrozzeria, probabilmente una versione della compatta coreana shooting brake ed una SUV, quindi la famiglia Ceed è destinata ad allargarsi.

Nuova Kia CEED 2018 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti