Toyota TRD Pro: serie speciale dedicata all’off-road

I fuoristrada Tundra, 4Runner e Tacoma guadagnano una dotazione firmata dalla divisione Toyota Racing Development studiata appositamente per la guida in off road.

La Casa delle tre ellissi ha svelato in occasione del Salone di Chicago 2018 l’inedita serie speciale TRD Pro dedicata ai veicoli off road Tundra, 4Runner e Tacoma. Messi a punto dalla divisione Toyota Racing Development (TRD), i tre fuoristrada della Casa giapponese guadagnano una dotazione specifica studiata per affrontare ogni tipo di terreno.

Disponibile a partire dall’autunno del 2018, i tre fuoristrada targati TRD Pro sfoggiano un completo kit dedicato alla guida fuori dall’asfalto che comprende tra le altre cose nuovi fascioni paraurti, prese d’aria supplementari e più aggressive, protezioni in acciaio dedicate alla protezione del sottoscocca, non manca inoltre il sistema Desert Air Intake, ovvero uno speciale snorkel che ha come scopo quello di alzare la presa d’aspirazione del motore. Grazie a questo sistema è possibile affrontare guadi particolarmente alti oppure attraversare tracciati ricchi di polvere anche a velocità elevate. Il kit viene completato da passaruota allargati di 2,5 cm che possono ospitare ruote avvolte da cerchi in lega di colore nero e scritta TDR in rosso con misure comprese dai 16 ai 18 pollici, senza dimenticare l’utilizzo di nuove sospensioni appositamente tarate per questi veicoli. Entrando nel dettaglio scopriamo che la Tundra TDR Pro risulta equipaggiata con ammortizzatori della Fox che offrono un baricentro più alto di ben 5 cm con l’obiettivo di aumentare l’escursione dei pneumatici di 3,5 cm. I modelli 4Runner e Tacoma possono invece essere dotati di un assetto Fox più alto di ben 25 mm.

Dal punto di vista estetico, tutti e tre i veicoli appartenenti  alla serie TRD Pro potranno essere personalizzati con le livree esterne denominate Super White, Midnight Black Metallic e Voodoo Blue, segnaliamo inoltre l’adozione di uno scarico sportivo e la presenza  di proiettori supplementari per aumentare la visibilità quando ci si trova in condizioni estreme.

Anche l’interno dei tre fuoristrada è stato allestito in modo speciale e particolarmente curato grazie alla scelta di materiali raffinati e di dispositivi elettronici molto avanzati. La plancia sfoggia finiture specifiche abbinate ai rivestimenti in pelle dedicati ai sedili, pannelli porta, volante e cambio ed ai tappetini impreziositi dal logo TRD, l’intrattenimento è invece offerto dal sistema di infotainment che permette, tramite l’uso di un display “touch”, di controllare navigazione satellitare, la connettività per smartphone e il sofisticato impianto audio realizzato dagli specialisti della JBL.

Toyota TRD Pro: le immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti