IGM: teaser di una nuova supercar

La nuova supercar sarà realizzata da Gordon Murray, il padre della mitica McLaren F1 stradale.

Chi non ricorda la velocissima McLaren F1, autentica icona delle supercar anni ’90 e per diverso tempo la vettura stradale più veloce al mondo? Bene, adesso la sua erede potrebbe prendere forma con un nuovo marchio, IGM, che gravità nell’orbita della Gordon Murray Automotive.

Ma chi è Gordon Murray? Gli appassionati lo conosceranno senz’altro, ma per chi non ne fosse al corrente è il padre di vetture leggendarie come la McLaren MP4/4 con cui Senna raggiunse il successo. Il suo percorso lo portò a cimentarsi anche con le sportive stradali e il suo talento sfociò nella McLaren F1 con cui sbaragliò la concorrenza.

La vettura in questione si caratterizzava per una linea aerodinamica, una leggerezza estrema, ed una configurazione a 3 posti con quello di guida posizionato perfettamente al centro dell’abitacolo. Lo scopo della IGM, la cui siluette rivelata in un teaser ricorda in parte quella della F1, è quello di catapultare il concetto di supercar estrema nel momento attuale con tutta l’evoluzione del caso.

Per cui è lecito attendersi un’aerodinamica da primato, visto che potrà confrontarsi con le vetture realizzate da Mercedes-AMG e da Aston Martin-Red Bull, ed un propulsore estremamente potente. Inoltre, il telaio con alluminio ad altissima resistenza dovrebbe garantire una leggerezza estrema.

Per il momento, non si conoscono altri dettagli tranne che saranno adottate “soluzioni aerodinamiche avanzate che non si sono mai viste su un’auto stradale”. E già questo è comunque motivo di grande interesse. Riuscirà Murray a creare un altro mostro sacro che sconvolgerà le fantasie degli amanti di questo genere di vetture? È ancora presto per dirlo ma i presupposti ci sono tutti, non resta che attendere per saperne di più.

McLaren al MIMO 2021 Vedi tutte le immagini
Altri contenuti