Lamborghini: 5 Aventador S Roadster speciali per il Giappone

I 5 esemplari sono stati realizzati per celebrare i 50 anni di presenza Lamborghini in Giappone.

Sono poche le vetture capaci di condurvi a 350 km/h senza barriere tra la testa e il cielo e la Lamborghini Aventador S Roadster è una di queste. La supercar di Sant’Agata Bolognese con i suoi 740 CV garantisce emozioni uniche come si evince anche dalla linea slanciata che le dona dinamismo anche da fermo.

Adesso, per celebrare i 50 anni di presenza sul mercato del Sol Levante che, per la cronaca, è anche il secondo per il brand del Toro, la Lamborghini ha pensato bene di realizzare 5 Aventador S Roadster decisamente particolari denominate 50th Anniversary Japan.

Si tratta di vetture uniche, frutto del lavoro del reparto Ad Personam, capace di realizzare dei veri e propri capolavori con qualità sartoriale. Ognuno di questi modelli specifici è ispirato agli elementi: acqua, terra, fuoco, vento e cielo.

E in Giappone è stato presentato quello relativo all’acqua, frutto di ben 170 ore di lavoro, che presenta una colorazione con tonalità che spaziano dal blu al nero, e mette in evidenza l’hard top ed il parabrezza in fibra di carbonio.

Non mancano la targa identificativa che riprende il simbolo dell’acqua, ovviamente in giapponese, cuciture in tinta con la livrea esterna e tutti quei dettagli che la rendono una supercar, a cominciare dai sedili sportivi per poi proseguire con il volante di stampo racing.

Le altre 4 vetture presentano la stessa base tecnica e tutte rendono omaggio ad un mercato che la Casa di Sant’Agata Bolognese frequenta del lontano 1967, quando arrivò la 400 GT. A breve anche la nuova Urus sarà una delle protagoniste tra vetture di lusso vendute in Giappone e farà crescere ulteriormente le quote del Toro nel Sol Levante.

Aventador S Roadster 50th Anniversary Japan Vedi tutte le immagini
Altri contenuti