Genesis G70: la berlina premium secondo i coreani

Il brand premium del Gruppo Hyundai svela la nuova berlina di segmento “D” con motori fino a 370 CV.

Hyundai allarga l’offerta del brand premium Genesis svelando la nuova berlina di segmento “D”  G70, pronta ad affiancare i modelli G80 e G90. La Genesis G70 debutterà nelle prossime settimane sul mercato coreano per poi approdare anche negli altri principali paesi internazionali.

La vettura sfoggia un look elegante e nello stesso tempo sportivo grazie ad un design che mescola linee tese ed aerodinamiche. Il frontale si distingue per la generosa mascherina cromata che distingue i modelli del marchio i proiettori con luci LED dalla forma avvolgente.

La vettura può essere personalizzata con ben 10 livree: Platinum Silver, Carbon Metal, Marble White, Titanium Black, Racing Gray, Graceful Gray, Lapis Blue, Royal Blue, Blazing Red e Umber Brown) da abbinare a sette diversi ambienti interni Obsidian Black, Sandstorm Gray, Velvet Burgundy, Tobacco Brown, Vanilla Beige, Sport Gray e Sports Red.

Il raffinato abitacolo sposa materiali pregiati come rivestimenti in pelle e inserti in alluminio satinato che fanno da contorno ad una plancia minimale che si caratterizza per la presenza della console centrale orientata verso il guidatore e lo schermo da 8 pollici dell’infotainment a forma di tablet posizionato in alto in modo “sospeso” .

L’offerta dei motori prevede la presenza dei benzina V6 3.3 litri biturbo da 370 CV, 2.0 litri Turbo Theta-II da 252 CV e del diesel 2.2 litri VGT da 202 CV. La variante top di gamma V6 3.3 da 370 CV dichiara uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,7 secondi  una velocità massima di 270 km/h.

 

Genesis G70: prime immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti