Lamborghini Aventador S Roadster: anteprima al Salone di Francoforte

Anche la Aventador S da 740 CV avrà la corrispondente versione “a cielo aperto”: è la imminente Roadster dal tettuccio asportabile in carbonio; prime consegne a febbraio 2018.

Lamborghini si prepara a completare la lineup di Aventador S, la più recente (in ordine di tempo) evoluzione in chiave high performance della supercar di Sant’Agata Bolognese, declinata all’inizio di quest’anno nel modello “S” caratterizzato da ulteriori contenuti hi-tech, soluzioni aerodinamiche affinate e un corposo aggiornamento per quanto riguarda motore e assetto. I vertici Lamborghini hanno svelato in anteprima la inedita Aventador S Roadster, che farà bella mostra di sé all’imminente Salone di Francoforte (la rassegna aprirà al pubblico giovedì 14 settembre, e si concluderà domenica 24).

In attesa di ammirarla nel proprio stand, Lamborghini Aventador S Roadster viene anticipata da una prima carrellata di immagini e dal dettaglio delle peculiarità tecniche, che mettono in evidenza la principale novità, ovvero la soluzione “targa” a tettuccio rigido amovibile per la guida “en plein air”.

Sviluppata sull’esclusivo telaio monoscocca in fibra di carbonio, con telaietti supplementari in alluminio, specifico per Aventador S, la nuova Roadster conferma gli atout di raffinata aerodinamica in funzione della elevatissima potenza progettati per la “sorella” Coupé: un affinamento estetico che, in realtà, rappresenta un preciso trait d’union fra la ricerca in materia di penetrazione aerodinamica e la risposta dell’unità powertrain.

Nuovi paraurti (anteriore e posteriore), splitter anteriore e diffusore inferiore dallo specifico profilo costituiscono i principali aggiornamenti operati al corpo vettura. Il cofano motore viene rifinito, a scelta del cliente, con elementi in fibra di carbonio “a vista” oppure trasparenti (una scenografica soluzione, quest’ultima, che permette di ammirare il V12 di Aventador S “dall’esterno”).

Il tetto asportabile è costituito da due pannelli in fibra di carbonio, sagomati ad hoc in modo da occupare meno spazio possibile, nell’abitacolo, una volta rimossi dalla posizione “di chiusura”. Numerose le finiture proposte: tinta “grezza”, nero opaco oppure nero lucido; ulteriori possibilità sono disponibili, per il singolo cliente, in virtù del programma Ad Personam che consente l’ordinazione di rifiniture individuali. Lo dimostra, a titolo di esempio, la vettura ritratta nelle prime immagini ufficiali diffuse da Lamborghini, allestita in una speciale tinta carrozzeria Blu Aegir (con gusci degli specchi retrovisori esterni e cornice parabrezza, modanature sottoscocca, “minigonne” e prese d’aria in fibra di carbonio “a vista”).

All’interno, l’abitacolo di Lamborghini Aventador S Roadster è anch’esso personalizzabile, nei rivestimenti e nella scelta dei materiali; è sempre la vettura protagonista delle foto di anteprima ad illustrare un esempio di “customizzazione”: sedili, pannelli porta, plancia (tutti in cuoio) e tappetini vengono presentati in un abbinamento bicolore fra il Blu Delphinus e il Bianco Polar.

I gruppi ruota si avvalgono di pneumatici Pirelli PZero da 255/30 – 20 all’anteriore e 355/25 – 21 al posteriore specificamente progettati dai tecnici Pirelli. L’impianto frenante è, di serie, ad elementi carboceramici.

Immutata la tecnologia di motorizzazione: la nuova Lamborghini Aventador S Roadster viene equipaggiata con l’unità V12 da 6,5 litri (oggetto, nella Coupé, di un upgrade alla fasatura variabile VVT delle valvole e al sistema VIS di aspirazione, insieme all’adozione di un inedito impianto di scarico a triplo terminale), abbinata al cambio ISR a sette rapporti, che sviluppa una potenza di 740 CV e 690 Nm di coppia massima, per una velocità massima di 350 km/h e 3” (un decimo di secondo in più rispetto ad Aventador S Coupé) nel passaggio da 0 a 100 km/h.

Da segnalare, fra le novità peculiari di Aventador S, l’abbinamento fra il sistema di retrotreno direzionale, un nuovo settaggio per le sospensioni attive LMS a controllo attivo ad azione magnetoreologica, della trazione integrale ad una nuova modalità di guida “EGO”, già introdotta nei mesi scorsi nell’equipaggiamento di Aventador S Coupé, che si aggiunge ai tre controlli commutabili “Strada”, “Sport” e “Corsa”.

La nuova Lamborghini Aventador S Roadster in anteprima al Salone di Francoforte 2017 debutterà immediatamente sul mercato: le prime consegne sono previste per febbraio 2018. Il prezzo comunicato da Lamborghini  per l’Europa continentale é di 313.666 euro.

Lamborghini Aventador S Roadster 2017: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Lamborghini Aventador: video e scheda tecnica

Altri contenuti