Mercedes AMG G 63 e G 65 al Salone di Francoforte 2017

Sono potenti e lussuose le due Exclusive Edition delle G 63 e G 65 AMG che Mercedes presenterà al Salone di Francoforte.

Al Salone di Francoforte 2017 lo stand Mercedes ospiterà due personalizzazioni esclusive della Classe G firmate AMG. Si tratta, nello specifico, delle potenti Mercedes-AMG G 63 e Mercedes-AMG G 65 Exclusive Edition.

Entrambi gli allestimenti si fanno notare per l’aspetto sportivo fin dal primo sguardo, come confermano gli inserti in alluminio e in acciaio, le serigrafie laterali, la copertura della ruota di scorta in tinta con la carrozzeria e i cerchi in lega da 21 pollici con pneumatici 295/40 R 21 e razze doppie che, sulla G 63 AMG Exclusive Edition, presentano una finitura nera opaca, mentre sulla G 65 vantano una finitura in ceramica lucidata. In opzione ci sono comunque i cerchi neri con inserti che riproducono la fibra di carbonio, mentre rimangono invariati il diametro e le razze sdoppiate.

L’esterno si completa con l’esclusiva tinta AMG Monza Grey Magno, mentre l’abitacolo offre rivestimenti in pelle bicolore e sedili in Nappa con zone laterali in pelle black carbon e area centrale con impunture dedicate. Sulla plancia spiccano invece gli inserti in piano black o in fibra di carbonio, ma è sul fronte del benessere a bordo che si segnala il Seat Comfort Package con sedili climatizzati e dotati di tecnologia Multicontour.

A livello tecnico la differenza maggiore tra la AMG G 63 e la AMG G 65 è data ovviamente dal motore, con la prima che monta un 8 cilindri e la seconda che punta invece su un più potente 12 cilindri. I prezzi comunicati da Mercedes riguardano la Germania e vedono una base d’accesso di 163.125 euro per la G 63, per arrivare ai 287.658 della G 65.

Mercedes-AMG G 63 e Mercedes-AMG G 65 Exclusive Edition Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Mercedes-Benz AMG GT: video e scheda tecnica

Altri contenuti