Maserati Ghibli GranLusso: le prime immagini ufficiali

Al Salone cinese di Chengdu, Maserati presenta la inedita Ghibli GranLusso, modello che prefigura le novità di restyling impostate sulla berlina sportiva del Tridente. Ecco le immagini di anteprima.

Maserati Ghibli GranLusso: le prime immagini ufficiali

di Francesco Giorgi

24 Agosto 2017

Ad un anno esatto dalla presentazione della “Model Year 2017” (avvenuto a Montecarlo nel settembre 2016), Maserati propone una nuova declinazione per Ghibli: si tratta di Maserati Ghibli GranLusso, che il marchio del Tridente si prepara a svelare all’imminente Salone di Chengdu, rassegna dedicata alle novità automotive che aprirà domani (venerdì 25 agosto) i battenti al pubblico. Una presenza che testimonia la considerazione riservata da Maserati – allo stesso modo degli altri luxury brand – nei confronti del ricettivo mercato cinese.

Maserati Ghibli GranLusso viene, nel frattempo, anticipata dalle prime immagini e da un dettaglio delle rinnovate caratteristiche di progetto. Relativamente all’impostazione del corpo vettura, si segnalano un nuovo paraurti anteriore (arricchito da specifici dettagli cromati), la griglia di nuovo disegno e anch’essa a motivi cromati e, lateralmente, nuove modanature sottoporta (“minigonne”) proposte nella stessa tinta della carrozzeria. Nella zona posteriore del corpo vettura di Maserati Ghibli GranLusso si notano il paraurti ridisegnato e il diffusore in tinta carrozzeria.

Una serie di aggiornamenti, di per se “di dettaglio”, che tuttavia – sottolineano i vertici Maserati nella nota che accompagna le prime immagini della vettura – garantirebbero alla nuova Ghibli GranLusso un “maquillage” aerodinamico, oltre che estetico.

Alla filosofia di rinnovamento dell’immagine di Maserati Ghibli concorre l’adozione dei nuovi gruppi ottici a tecnologia Full Led adattiva e matrice anti-riverbero: oltre a migliorare ulteriormente l’illuminazione, contribuiscono alla caratterizzazione della personalità di Ghibli. Il nuovo “assetto” estetico si completa, all’esterno, con l’identificazione di modello, mediante la scritta “GranLusso” riportata alla base dei parafanghi anteriori.

Ulteriori novità relative all’equipaggiamento: Maserati Ghibli GranLusso viene dotata di nuove funzionalità attive del modulo ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) rivolti ad assicurare maggiori sicurezza e comfort per conducente e passeggeri: il “pacchetto” di dotazioni contempla fra gli altri, attualmente, Adaptive Cruise Control con funzione Stop&Go, Blind Spot Alert per la visuale sugli angoli ciechi della vettura, Forward Collision Warning, dispositivo di frenata automatica, telecamera posteriore con avviso oggetti in movimento durante le fasi di retromarcia.

Nei prossimi giorni saranno forniti maggiori approfondimenti in questo senso. Allo stesso modo, c’è attesa per conoscere eventuali novità relative alla gamma delle motorizzazioni per Maserati Ghibli GranLusso: ricordiamo, a questo proposito, che la lineup della berlina sportiva del Tridente – il cui assetto sfrutta sospensioni anteriori a doppi bracci oscillanti e, al retrotreno, lo schema multilink a cinque bracci – si articola su motori da 250 CV (versione turbodiesel per il mercato italiano, che si somma alla declinazione a gasolio da 275 CV), fino alle performanti Ghibli S ed SQ4 equipaggiate con il 3.0 V6 da 410 CV.

Tutto su: Maserati Ghibli