Bentley Continental GT Convertible Galene Edition: ispirata agli yacht

Trenta unità per tutto il mondo: un lotto a tiratura limitata per la serie speciale “Galene Edition” di Bentley Continental GT Convertible sviluppata dalla Divisione Mulliner in partnership con gli artigiani di Princess Yachts.

Dopo il cielo, ecco una nuova serie speciale questa volta ispirata al mare, con la quale Bentley completa idealmente un proprio abbinamento con la terra (autoveicoli), l’aria (le edizioni limitate GT Speed Breitling Jet Series dedicate al mondo dell’aeronautica) e, adesso, appunto, il mare.

Si tratta della “special edition” Continental GT Convertible Galene Edition (il nome scelto appartiene alla mitologia greca: Galena era la dea del mare calmo), che gli artigiani di Mulliner – la Divisione di Crewe specializzata nella realizzazione di versioni personalizzate della gamma Bentley – hanno sviluppato, in collaborazione con Princess Yachts (cantiere di Plymouth che progetta e costruisce yacht di altissima gamma con la stessa cura artigianale) con l’obiettivo di offrire al ristrettissimo club di facoltosi appassionati una vettura unica nel suo genere per caratteristiche di design e dotazioni di bordo. Il tutto, ispirandosi al mondo dei luxury yacht, a conferma del fatto che i due universi (automotive e nautica) spesso si incontrano, e producono soluzioni di nobilissimo pregio.

La nuova serie speciale Bentley Continental GT Convertible Galene Edition viene svelata nelle immagini e nel dettaglio delle caratteristiche di equipaggiamento: la produzione, indica una nota di Crewe che accompagna il “taglio del nastro” di questa inedita serie ispirata alla nautica di lusso, sarà limitata a trenta unità per tutto il mondo. I prezzi non sono stati comunicati: ricordiamo, a titolo di paragone, che il listino per la lineup Continental GT Convertible parte da 248.000 euro per la GT V8 equipaggiata con l’unità da 4 litri sovralimentata.

Al corpo vettura, Bentley Continental GT Convertible Galene Edition mette in evidenza una particolarissima nuance in “Glacier White” con inserti in “Sequin Blue”, un abbinamento di colori che, alla luce naturale, rimanda ai riflessi iridescenti della superficie del mare. Accanto a questa inedita verniciatura, la serie limitata “Galene Edition” viene equipaggiata con un set di cerchi da 21” dal profilo delle razze “ad elica” (l’ispirazione, in questo caso, è chiara).

All’interno, Bentley Continental GT Convertible Galene Edition presenta rivestimenti nei consueti pregiati pellami che, qui, vengono utilizzati nelle tinte Glacier White, Portland Blue (zona superiore della plancia e volante), beige e sabbia, con dettagli di richiamo sui pannelli porta e sul bracciolo centrale. Da segnalare l’apposizione di inserti in noce Pinstripe, trattato in un esclusivo procedimento dagli artigiani Mulliner, sul tunnel centrale e nella plancia. Nuova, nella rifinitura, anche la capote a quattro strati, che per Bentley Continental GT Convertible Galene Edition viene preparata in blu scuro.

Sotto il cofano la serie speciale Galene Edition viene equipaggiata con il V8 4.0 Twin Turbo che eroga una potenza di 507 CV e 660 Nm di coppia massima ed abbinato al cambio automatico ad otto rapporti a controllo elettronico, per una velocità massima di 301 km/h e 5” richiesti nel passaggio da 0 a 100 km/h.

Bentley Continental GT Cabriolet Galene Edition: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Bentley Bentayga restyling

Altri contenuti