Lotus Evora GT430: nuova serie speciale ancora più potente

436 CV e 440 Nm per la serie limitata GT430 di Lotus Evora: ne saranno prodotte 60 unità. Ulteriore leggerezza del corpo vettura e prestazioni di conseguenza estusiasmanti sono i punti di forza della nuova supercoupé di Hethel.

Lotus Evora GT430: nuova serie speciale ancora più potente

di Francesco Giorgi

21 Luglio 2017

Una nuova serie speciale (e la più potente mai prodotta) per la coupé alto di gamma di Hethel: è la Lotus Evora GT430, ulteriore evoluzione della supercar biposto spinta dal V6 3.5 sovralimentato mediante compressore volumetrico, che viene svelata nelle immagini di insieme e nel dettaglio delle caratteristiche tecniche, contestualmente all’avvio della fase di ordinazione. Lotus Evora GT430 sarà prodotta in 60 unità: le consegne avverranno a partire dalle prossime settimane. Sbarcherà anche oltreoceano: in questo caso, l’arrivo in nord America è fissato per la primavera 2018.

Ulteriore passo in avanti nello sviluppo in chiave prestazionale di Evora (dopo le precedenti Evora Squi la nostra prova su strada e in pista -, Evora 400 ed Evora Sport 410), la nuova Lotus Evora GT430 si segnala per un nuovo approccio tecnologico all’insegna delle prestazioni, e che persegue la filosofia “leggerezza e tanta potenza” che fu cara al fondatore Colin Chapman.

Nel dettaglio, il corpo vettura porta in dote un massiccio utilizzo della fibra di carbonio (materiale scelto per la realizzazione del nuovo cofano motore provvisto di feritoie per la dissipazione del calore e per i gusci dei sedili anatomici forniti dallo specialista Sparco), nonché i nuovi gruppi sospensione più leggeri e l’impianto di scarico in titanio. Complessivamente, la nuova Lotus Evora GT430 fa segnare sulla bilancia un peso di 1.258 kg in ordine di marcia, vale a dire un “taglio” di 26 kg rispetto alla già alleggerita Evora Sport 410. Da segnalare, riguardo alla ricerca aerodinamica funzionale alle massime prestazioni ottenibili dalla GT di Hethel, lo sviluppo di un nuovo studio sulle deportanze, che si esprime mediante un nuovo flusso dell’aria canalizzata fra le aperture e i nuovi “flaps” anteriori e il diffusore posteriore, che porta ad un valore di carico di 64 kg già a 145 km/h. Uno studio, quello rivolto all’ottimizzazione aerodinamica, che trova concretezza nell’applicazione di inedite feritoie di sfogo in corrispondenza del paraurti posteriore.

All’interno, Lotus Evora GT430 conferma le caratteristiche di estrema sportività che sottolineano l’impostazione del corpo vettura per la nuova serie speciale di Hethel: come sempre piuttosto essenziale (funzionale, cioè, alle performance stradali), l’abitacolo di Lotus Evora GT430 viene dotato di sedili in carbonio (a richiesta), e rivestimenti in pelle traforata e Alcantara per plancia, volante, pannelli porta, tunnel trasmissione e consolle centrale. A disposizione del singolo cliente c’è un dispositivo infotainment integrato con schermo touch (che comprende alcune funzionalità di nuova generazione, quali connettività Bluetooth e per iPod, navigatore satellitare e sistema di retrocamera utile perle fasi di manovra). Inoltre, ogni acquirente può personalizzare il proprio esemplare di Lotus Evora GT430 con gli accessori aftermarket proposti, come avviene per tutti gli altri modelli della gamma di Hethel, con il programma “Lotus Exclusive”.

I cerchi, a diametro differenziato (da 19” all’avantreno e da 20” al retrotreno) ospitano un set di pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2 rispettivamente da 245/35 R 19 e 295/30 R 20.

Le novità tecniche riguardano, nell’ordine, il telaio (l’assetto, nella nuova Evora GT430, si avvale di un set di molle Eibach e ammortizzatori Öhlins TTX regolabili), l’impianto frenante AP Racing (pinze a quattro pistoncini), e la potenza erogata dal V6 3.5 volumetrico, che sale a ben 436 CV a 7.000 giri/min e 440 Nm di coppia masisma a 4.500 giri/min. Il cambio manuale a sei rapporti viene abbinato ad un differenziale di tipo Torsen a slittamento limitato. “Da urlo”, come è logico attendersi, i valori prestazionali comunicati da Lotus perla nuova Evora GT430: velocità massima 305 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in 3”8.

Tutto su: Lotus Evora