Ford Focus RS Limited Edition: serie speciale solo per il Nord America

In Usa e Canada arriva una nuova serie speciale realizzata in 1.500 esemplari, mentre l’Europa si prepara a ricevere l’Option pack con il l’autobloccante Quaife.

La Casa dell’Ovale blu ha diramato immagini e informazioni ufficiali di una inedita serie speciale basata sulla prestazionale Ford Focus RS, in attesa di presentare – con ogni probabilità – la RS 500 che chiuderà il ciclo dell’attuale generazione della hatchback americana.

Battezzata Ford Focus RS Limited Edition, questa speciale versione verrà realizzata in appena 1.500 esemplari, tutti destinati ai mercati di Stati Uniti e Canada, ma non viene escluso che una versione del genere venga proposta anche su altri mercati internazionali.

La vettura risulta personalizzabile esclusivamente con le livree Nitrous Blue e Race Race (quest’ultima inedita), entrambe abbinate al colore nero del tetto e delle calotte degli specchietti esterni. Il kit estetico comprende inoltre cerchi in lega da 19 pollici avvolti da pneumatici ad alte prestazioni e alettone posteriore con loghi RS ai lati. All’interno troviamo i sedili ad alto contenimento della Recaro con poggiatesta integrati e regolabili con comando elettrico, rivestimenti in pelle e tessuto per sedute e pannelli porta, inserti in fibra di carbonio per plancia e sistema di infotainment con navigazione satellitare e settabile tramite comandi vocali.

Dal punto di vista della meccanica, la Focus RS Limited Edition porta al debutto il sofisticato differenziale autobloccante anteriore a slittamento limitato Quaife che insieme alla trazione integrale permette di tenere a bada l’esuberanza del compatto, ma potentissimo propulsore quattro cilindri 2.3 litri da 350 CV e 470 Nm di coppia massima (disponibile già a partire da 2.000 giri/min.), gestiti da una trasmissione manuale a sei rapporti.

Option Pack

Per usufruire delle qualità dell’autobloccante anteriore Quaife anche sulle Focus RS importate nel Vecchio Continente si potrà scegliere l’Option Pack. Grazie a questo sistema è possibile sfruttare tutta la potenza e la coppia offerta del motore Ecoboost senza problemi, evitando scenografiche quanto inutili sgommate.

Oltre al già citato differenziale, il pacchetto sviluppato dalla divisione Ford Performance – studiato appositamente per aumentare ulteriormente l’elevatissimo piacere di guida offerto dalla RS – comprende anche alcune novità estetiche come il tetto e gli specchietti laterali rifinito nella tinta si colorano di matt black, mentre i sedili sportivi a guscio della Recaro risultano adesso personalizzati in due colori abbinati.

Ford Focus ST: la prova su strada e in pista Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Ford Kuga 2.0 EcoBlue Hybrid: la prova su strada

Altri contenuti