Hyundai i30 N: pronta per la 24 Ore del Nurburgring

La sportiva Hyundai terminerà i test pre-produzione nella gara teutonica.

Ci siamo: dal 27 al 28 maggio Hyundai parteciperà alla “24 Ore del Nürburgring”, organizzata da ADAC, con la nuova i30 N in una versione che anticipa la produzione in serie. La Casa coreana sfrutterà la gara per terminare i test sulle prestazioni dell’auto in procinto di debuttare a fine 2017.

Infatti, entrambe le Hyundai i30 N che parteciperanno alla gara saranno equipaggiato con lo stesso motore 2.0 litri turbo benzina abbinato al cambio manuale a sei marce della vettura di serie. Chiaramente, sono state effettuate le indispensabili modifiche per garantire la sicurezza dei piloti, come il montaggio di una roll-cage omologata FIA, di un estintore e di un sedile da gara.

Inoltre, le gomme sono quelle pensate per correre, così come l’impianto frenante, mentre l’aerodinamica è stata incrementata con uno splitter anteriore ed un alettone posteriore.

Nel team di piloti coinvolti nella “24 Ore del Nürburgring” ci saranno anche esperti ingegneri del Centro R&D Hyundai di Namyang, che testeranno  le vetture insieme a piloti professionisti ed a giornalisti esperti nel settore corse. In questo modo il brand coreano potrà contrastare le rivali europee nel segmento delle compatte sportive, dove ci sono auto dalla tradizione importante come la Golf GTI, vetture dal potenziale incredibile come la Honda Civic, e modelli molto equilibrati come la 308 GTI.

La i30 N inoltre, sarà una degna avversaria per la tanto attesa Renault Megane R.S. prevista nei prossimi mesi e che si annuncia più performante che mai.

Hyundai i30 2017 1.6 CRDi, la prova su strada Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Hyundai Bayon

Altri contenuti