Bmw M240i Performance Edition: nuova serie speciale

L’espressività delle versioni sportive Bmw si rinnova nell’edizione limitata M Performance Edition di M240i (750 unità). Debutterà a luglio.

Dopo la novità di aggiornamento, ecco la serie speciale. Si tratta di Bmw M240i M Performance Edition, declinazione high performance della rinnovata “baby-coupé” bavarese: sarà prodotta in 750 unità (a partire dal prossimo luglio) nelle linee di montaggio Bmw di Lipsia, e si segnala per un corposo equipaggiamento con gli accessori della linea “M Performance”.

Nel dettaglio, le modifiche peculiari alla nuova M Performance Edition vanno ad arricchire le novità introdotte dalla rinnovata gamma Coupé e Cabrio di Bmw Serie 2, nella quale gli aggiornamenti al corpo vettura hanno riguardato l’impostazione della zona anteriore (il “doppio rene Bmw maggiormente marcato: nuovo stilema che contraddiatingue la più recente produzione bavarese; le prese d’aria di maggiori dimensioni), la tecnologia Bi – Led per i gruppi ottici anteriori e a Led per la fanaleria posteriore; all’interno, viene confermata la caratteristica consolle centrale maggiormente orientata verso il posto guida.

La personalizzazione sviluppata dai tecnici Bmw per la nuova edizione limitata M240i M Performance Edition si segnala già nella scelta della tinta carrozzeria, ovvero l’Alpine White caratteristico della produzione high performance di Bmw. In aggiunta, la vettura viene equipaggiata con un esclusivo bodykit aerodinamico, interamente in fibra di carbonio, che comprende nuove feritoie anteriori al paraurti, uno splitter (in tinta nero opaco) dedicato, lo specifico disegno conferito al paraurti anteriore; sempre in nero la finitura per il doppio rene Bmw e la griglia, nonché per le cornici dei vetri.

Posteriormente, la nuova Bmw M240i M Performance Edition mette in evidenza un caratteristico spoiler e un nuovo diffusore: quest’ultimo ospita il nuovo terminale di scarico (anch’esso nella finitura in carbonio) con impresso il monogramma “M”. Compeltano l’identificazione del nuovo corpo vettura di Bmw M240i M Performance Edition i cerchi da 19” a doppie razze in finitura forgiata “Orbit Grey” e accenti a diamante, con pneumatici da 225/35 R 19 anteriormente e 245/30 R 19 posteriormente, esclusivi gusci degli specchi retrovisori e “minigonne” sottoporta di nuovo disegno.

Sotto il cofano, la serie speciale Bmw M240i M Performance Edition viene equipaggiata con l’unità più performante della recentemente rinnovata gamma di Serie 2 Coupé e Cabrio MY 2017 (che, lo ricordiamo, si avvale di unità benzina e gasolio a tre, quattro e sei cilindri e potenze a partire da 136 CV): si tratta del sei cilindri in linea da tre litri, sovralimentato con l’ausilio della tecnologia Bmw TwinPower Turbo, che eroga 340 CV. Due le possibilità di scelta per il cambio (manuale a sei rapporti, oppure Steptronic ad otto rapporti) e per la trasmissione: trazione posteriore oppure integrale xDrive. In quest’ultimo caso, l’abbinamento prevede il solo Steptronic. Di rilievo i valori prestazionali: per la serie speciale M240i M Performance Edition, Bmw dichiara 4”4 nello scatto da 0 a 100 km/h, e una velocità massima di 250 km/h.

Bmw M240i M Performance Edition 2017: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

BMW Serie 4 2021: arriva la coupé

Altri contenuti