Bentley prepara il lancio della Mulsanne

La produzione dell’ammiraglia comincerà nella primavera 2010. I primi esemplari saranno consegnati in estate a un prezzo di circa 243.000 euro

La produzione dell’ammiraglia comincerà nella primavera 2010. I primi esemplari saranno consegnati in estate a un prezzo di circa 243.000 euro

Dopo il successo riscosso alla kermesse esclusiva di Pebble Beach in California nell’agosto scorso e successivamente al Salone di Francoforte in settembre, la Bentley Mulsanne arriva anche in Italia dove è stata presentata in anteprima nelle concessionarie ufficiali Bentley Motors di Milano e Bologna.

Un arrivo condito da alcuni dettagli di mercato. Da quando ha debuttato sul palcoscenico internazionale, fanno sapere da Bentley Motors, sono stati già più di 1.000 i clienti che l’hanno vista dal vivo in anteprima. Un’interesse notevole che è andato al di là delle aspettative, come ha confermato Stuart McCullough, Membro del Board for Sales & Marketing di Bentley: “Persino in queste prime fasi, l’interesse che abbiamo riscontrato per la Mulsanne supera facilmente i target di produzione per il 2010”.

Erede della Bentley Arnage, la nuova ammiraglia sarà costruita secondo i più elevati standard di qualità produttiva (ogni esemplare richiederà nove settimane di lavoro), con l’obiettivo di porsi come un concentrato assoluto di eleganza ed esclusività.

Esclusivo del resto sarà anche il prezzo, indicativo, di 243.000 euro (escluso tasse). Lunga 5,575 metri, alta 1,526 e larga 1,926 metri, la Mulsanne sarà spinta da un motore V8 di 5,75 litri e 512 CV e cambio automatico a 8 rapporti.

La produzione comincerà nello stabilimento madre Bentley di Crewe, in Gran Bretagna nel secondo trimestre del 2010, ma dovremo aspettare l’estate prossima per vederla sul mercato europeo.

Numerose le personalizzazioni per i clienti che spazieranno dal colore della carrozzeria (ben 114 opzioni) a quello dei tappetini (21 in tutto), passando per 9 tipi di rifiniture lignee e 24 combinazioni per il rivestimento in pelle dell’abitacolo.

 

Il tutto ovviamente corredato da tecnologia di ultima generazione quali sistemi multimediali avanzati, bluetooth, lettore sim card e impianto audio da 2,200 watt di potenza.

Bentley Mulsanne della Regina all’asta Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Bentley Bentayga restyling

Altri contenuti