Opel Insignia Grand Sports: prodotto il primo esemplare

È partita la produzione della rinnovata ammiraglia Opel: la fiducia del CEO Neumann sul ruolo di Insignia nella lineup di Russelsheim.

È partita la produzione della rinnovata ammiraglia Opel: la fiducia del CEO Neumann sul ruolo di Insignia nella lineup di Russelsheim.

Ecco la prima Opel Insignia del new deal per il marchio di Russelsheim: l’esemplare “numero uno” di Insignia Grand Sport destinata a un cliente. È stata deliberata nei giorni scorsi dalle linee di montaggio di Russelsheim, è verniciata in tinta Abalone White ed equipaggiata con l’unità turbodiesel 2.0 da 170 CV.

L’avvenimento, destinato a segnare una nuova importante pagina per Opel, è stato celebrato alla presenza dell’amministratore delegato Karl – Thomas Neumann, del direttore di stabilimento Michael Lewald e del presidente del Consiglio di fabbrica Wolfgang Schäfer – Klug.

La nuova Opel Insignia ha debuttato nella fase di ordinazione lo scorso 7 marzo. Due le versioni: Grand Sport e Sports Tourer. Relativamente alle destinazioni, una nota diramata da Opel in queste ore comunica che delle prime tre unità prodotte, una “resterà” in Germania, e le restanti due andranno, rispettivamente, in Polonia e in Danimarca.

Per l’aggiornamento delle linee di produzione di Opel Insignia Model Year 2017, Opel ha investito “Oltre 500 milioni di euro – sottolinea lo stesso Neumann – La delibera della prima Insignia di nuova generazione rappresenta un momento atteso a lungo: finalmente arriva la nostra nuova ammiraglia. Questa è una giornata importante per Opel e per Rüsselsheim”.

La dichiarazione del numero uno di Opel viene confermata da una indicazione apertamente fiduciosa per il futuro dello stabilimento (va ricordato che, nei “giorni caldi” del Salone di Ginevra, è stata ufficializzata l’acquisizione di Opel da parte di PSA Groupe). Schäfer – Klug dichiara: “La squadra di Rüsselsheim ha dimostrato ancora una volta di essere in grado di realizzare prodotti di altissima qualità dall’inizio alla fine. Nuova Insignia è un pezzo importante del futuro di Opel ed è una garanzia per l’occupazione nel nostro stabilimento produttivo”. “La nuova ammiraglia Opel è un tassello centrale della nostra offensiva di prodotto, che raggiungerà un nuovo picco quest’anno con la presentazione di sette nuovi modelli”, anticipa il CEO di Opel, dichiaratosi sicuro che la rinnovata ammiraglia di Opel (discendente della stirpe di modelli “alto di gamma” che nel tempo ha visto alternarsi nei listini Opel vetture quali Kapitan, Admiral, Diplomat, Omega) confermerà il positivo gradimento ottenuto dalla prima generazione di Insignia, “Car of the Year 2009” e venduta in 940.000 unità dal debutto che avvenne nel 2009, e ad oggi il quarto modello Opel più venduto.

La nuova Opel Insignia Grand Sports, esposta al recentissimo Salone di Ginevra (e già in parte conosciuta in virtù delle anticipazioni dei mesi precedenti la rassegna ginevrina) viene allestita su una architettura totalmente aggiornata. Il nuovo pianale “Epsilon 2”, sviluppato con l’obiettivo di unire massima abitabilità e capacità di carico, compatibilmente con le dimensioni complessive del corpo vettura, a un’attenta scelta dei materiali in funzione dei pesi, contribuisce a far diminuire il peso complessivo della vettura fino a 200 kg, nonostante un “ritocco” alle dimensioni: 92 mm in più per il passo e 11 mm in più per le carreggiate.

La gamma di motorizzazioni, per Opel Insignia Grand Sports, viene affidata ad unità di nuova generazione a benzina e turbodiesel, da 1,5 e 2 litri, e potenze comprese fra 110 Cv e 250 CV. Fra le novità di gamma, sono da segnalare l’introduzione di un sistema di trazione integrale “intelligente” con torque vectoring (dispositivo che distribuisce la Coppia motrice ottimale su ciascuna ruota, in una frazione di secondo, in funzione delle caratteristiche di guida e del fondo stradale), nonché l’adozione di una serie di aggiornati sistemi di assistenza alla guida: dalla fanaleria anteriore IntelliLux a Led a matrice di nuova generazione, all’Acc – Cruise control adattivo, al sistema di mantenimento della corsia di marcia.

 

Opel Insignia al Salone di Ginevra 2017 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Opel Mokka 2021: le caratteristiche

Altri contenuti