Apple iCar: l’auto della Mela non si farà?

Giuseppe Cutrone
12 Settembre 2016
Apple iCar: l'auto della Mela non si farà?

Secondo alcune fonti, Apple avrebbe rinunciato alla iCar, ovvero l’auto elettrica a guida autonoma che sarebbe dovuta arrivare entro cinque anni.

Secondo alcune fonti, Apple avrebbe rinunciato alla iCar, ovvero l’auto elettrica a guida autonoma che sarebbe dovuta arrivare entro cinque anni.

La misteriosa e chiacchierata Apple iCar non arriverà probabilmente mai sul mercato. Sembra infatti che il progetto dell’elettrica a guida autonoma con cui il gruppo della Mela avrebbe dovuto fare il suo esordio nel mercato automobilistico sia stato fermato dai vertici di Cupertino, probabilmente per via delle grosse difficoltà incontrate finora.

A parlare del depotenziamento di Project Titan, questo il nome in codice dietro alla iCar, è stato il New York Times, che collega il licenziamento di decine di dipendenti al lavoro sul progetto alla decisione di abbandonare l’idea di costruire una propria vettura “intelligente”.

Project Titan era passato di recente sotto la gestione di Bob Mansfield, manager di lungo corso di Apple che, a quanto pare, non è rimasto contento dei progressi raggiunti. Da qui si sarebbe aperta una fase di riflessione sfociata con il ridimensionamento del progetto stesso.

L’avvicinamento di Apple al mondo dell’automobile non è stato però abbandonato, ma a quanto secondo alcune ipotesi, avrà un nuovo approccio limitato alla fornitura degli strumenti software per la guida autonoma, quindi molto simile a quanto fatto dalla concorrente Google.

Le indiscrezioni circolate finora volevano la iCar di Apple pronta al debutto sul mercato entro cinque anni, ma appare chiaro adesso che le difficoltà incontrate sono state troppo grosse e forse troppo numerose per consentire al gruppo di continuare a lavorarvi.

Produrre un oggetto complesso come un’automobile richiede infatti delle competenze e delle esperienze non comuni e certo non facili da trovare in un’azienda che da sempre ha basato la sua esistenza su tutt’altro genere di prodotti.

Per Apple, in ogni caso, si apre adesso una via che la vedrà al fianco dei più importanti costruttori automobilistici in qualità di parnter tecnologico, ovvero un ruolo già rivestito oggi con la piattaforma Car Play presente su numerosi veicoli di ultima generazione.

Seguici anche sui canali social

Annunci Usato

  • peugeot-3008-bluehdi-120-ss-eat6-business-14
    26.400 €
    PEUGEOT 3008 BlueHDi 120 S&S EAT6 Business
    Diesel
    58.000 km
    04/2018
  • nissan-qashqai-1-5-dci-business-71
    18.400 €
    NISSAN Qashqai 1.5 dCi Business
    Diesel
    84.000 km
    07/2018
  • citroen-c3-aircross-bluehdi-100-ss-feel-19
    18.200 €
    CITROEN C3 Aircross BlueHDi 100 S&S Feel
    Diesel
    47.600 km
    01/2019
  • citroen-c3-bluehdi-100-ss-shine-42
    15.500 €
    CITROEN C3 BlueHDi 100 S&S Shine
    Diesel
    42.500 km
    03/2019
  • renault-clio-1-2-16v-5-porte-yahoo-4
    6.400 €
    RENAULT Clio 1.2 16V 5 porte Yahoo!
    Benzina
    75.000 km
    05/2011
  • fiat-500-1-2-lounge-475
    10.500 €
    FIAT 500 1.2 Lounge
    Benzina
    59.500 km
    10/2016
  • fiat-panda-1-2-lounge-289
    9.900 €
    FIAT Panda 1.2 Lounge
    Benzina
    54.500 km
    10/2018
  • jeep-compass-1-6-multijet-ii-2wd-business-43
    24.900 €
    JEEP Compass 1.6 Multijet II 2WD Business
    Diesel
    44.400 km
    01/2020
  • volkswagen-golf-7-1-6-tdi-dsg-5p-highline-pelle
    11.900 €
    VOLKSWAGEN Golf 7 1.6 TDI DSG 5p Highline PELLE
    Diesel
    265.000 km
    02/2014
page-background