Opel Mokka e Mokka-e: nuovo SUV compatto, anche elettrico

A Milano, la nuova Opel Mokka si presenta all’Italia con il suo nuovo accattivante design, con la sua dotazione innovativa e la motorizzazione elettrica.

Nella cornice urbana di Milano, Opel presenta il suo nuovo SUV totalmente rinnovato. Si parla di Mokka, che sfoggia un look nuovo e intrigante, introducendo quello che dovrà essere il nuovo corso stilistico del brand tedesco, l’Opel Vizor, e il nuovo emblema del fulmine Opel Blitz. Novità anche per il badge del nome del modello che viene posizionato al centro del portellone posteriore. Infine, si tratta anche della prima Opel con il Pure Panel e con un abitacolo totalmente digitalizzato. Ma non basta, perché la novità è anche nella versione elettrica sin dall’inizio del lancio commerciale. Prezzo a partire da 22.200 euro.

Un design che conquista

La particolarità e la forza della nuova Mokka si ritrova soprattutto nel suo design, in cui i piccoli sbalzi e la postura larga danno un aspetto solido e brillante in 4,15 metri di lunghezza. Abbiamo parlato, poi, dell’Opel Vizor, una sorta di visiera protettiva che ricopre l’anteriore, integrandosi perfettamente con la griglia del veicolo, i fari a LED e il nuovo emblema del fulmine, formando un unico elemento. Il nome del modello appare per la prima volta al centro del portellone posteriore con un font appositamente progettato, che forma la parola “Mokka” in modo fluido.

All’interno dell’abitacolo compare il nuovo Opel Pure Panel, che integra due schermi ampi. A differenza dei cruscotti carichi di informazioni e controlli, il Pure Panel ha un design chiaro, fatto per evitare distrazioni al conducente. I pulsanti controllano ancora le funzioni più importanti, ma senza dover viaggiare alla ricerca di sottomenu.

Tanta tecnologia

La Mokka è ricca di tecnologia a bordo, a partire dall’Advanced Cruise Control (ACC) e dall’Active Lane Positioning. Poi il pacchetto è completato da IntelliLux LED matrix adattivi e senza abbagliamento, con 14 elementi, dal freno di stazionamento elettrico e dal riconoscimento dei segnali stradali. A disposizione vi è anche una retrocamera a 180 gradi e l’Automatic Park Assist. L’offerta di infotainment è comprensiva di sistemi Multimedia Radio e Multimedia Navi con schermo touch a colori da 7,0 pollici e il top di gamma Multimedia Navi Pro con schermo touch a colori ad alta risoluzione da 10 pollici. I monitor sono integrati con il nuovo Pure Panel e inclinati verso il conducente. Il display del Driver Info Centre si estende fino a 12 pollici.

Motorizzazioni

Il motore elettrico produce 100 kW (136 cv) con 260 Nm di coppia massima disponibili da subito. Tre sono le modalità di guida – Normal, Eco e Sport – per un buon equilibrio di prestazioni e divertimento. La velocità massima è limitata a 150 km/h per ottimizzare l’energia immagazzinata nella batteria da 50 kWh. La ricarica veloce a 100 kW DC per la ricarica dell’80% in 30 minuti è di serie. Opel Mokka-e ha un’autonomia elettrica a batteria di fino a 324 chilometri secondo il ciclo WLTP1. Che si tratti di wall box, ricarica veloce o soluzione cavo per la presa domestica, il nuovo Opel Mokka-e ha a disposizione varie opzioni di ricarica: da monofase a trifase a 11 kW. Opel offre una garanzia di otto anni/160.000 km per la batteria. Per quanto riguarda i motori termici, a disposizione ci sono due benzina e un diesel, con potenze che vanno da 74 kW (100 cv) a 96 kW (130 cv).

Opel Mokka: la nuova generazione 2021 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Opel Mokka 2021: le caratteristiche

Altri contenuti