Nissan Z Proto Concept, svelata la sportiva dal sapore vintage

La nuova Nissan Z Proto Concept raccoglie l’eredità delle iconiche ed emozionanti sportive “Z” del costruttore nipponico.

In occasione di un evento virtuale trasmesso dalla sede Nissan di Yokohama, la Casa giapponese ha svelato in anteprima mondiale l’inedita Z Proto Concept chiamata ad anticipare una nuova sportiva dall’aspetto retrò. La nuova Nissan Z Proto Concept raccoglie quindi l’eredità delle iconiche sportive “Z” del costruttore nipponico e la sua futura versione di serie prenderà il posto dell’attuale e apprezzata Nissan 370Z.

“La Z è un’auto sportiva in tutto e per tutto, e come tale incarna lo spirito di Nissan – ha dichiarato Makoto Uchida, CEO Nissan che ha inoltre aggiunto – È un modello chiave del piano di trasformazione Nissan NEXT e dimostra la nostra capacità di fare ciò che gli altri non osano, dalla A alla Z. Anch’io sono un fan della Z e sono felice ed emozionato nell’annunciare l’arrivo della nuova Z.”

Design: fusione tra passato e futuro

Progettata e sviluppata totalmente in Giappone, la Z Proto sfoggia una linea pulita ed accattivante, impreziosita da numerosi richiami retrò. Ad esempio, la livrea esterna di colore giallo abbinata al tetto nero omaggia gli accostamenti cromatici della prima generazione della “Z” (S30) e della 300ZX (Z32). Anche la forma del cofano e la forma a goccia dei proiettori anteriori a LED richiamano la Z originale, mentre la griglia anteriore rettangolare riprende la forma di quella utilizzata sulla 350Z, anche se viene impreziosita con una serie di alette ovali che modernizzano il look dell’auto. La coda è invece dominata da una reinterpretazione moderna delle luci posteriori usate sulla 300ZX (Z32).  L’effetto scenico viene completato dalle appendici aerodinamiche in carbonio, dal doppio terminale e dal set di cerchi in lega da 19 pollici.

Abitacolo hi tech

L’abitacolo della Z Proto è stato sviluppato come un abito sartoriale in grado di calzare a pennello. La plancia vanta un concentrato di tecnologie di alto livello, ma non rinuncia a numerosi richiami retrò. La strumentazione sfrutta un display 100% digitale da 12,3 pollici che riproduce elementi analogici e vanta soluzioni di sicuro effetto come l’indicatore rosso di cambio marcia posizionato a ore 12. Al centro della plancia troviamo un altro display dedicato al sistema di infotainment capace di offrire la massima connettività. Sedili e il cruscotto sono rifiniti con il medesimo colore giallo della carrozzeria, inoltre le sedute sfoggiano una striscia sfumata al centro che regala un senso di tridimensionalità.

V6 biturbo

Sotto il lungo e muscoloso cofano anteriore batte invece un compatto e potente motore V6 biturbo – gestito da un cambio manuale a sei rapporti – che scarica la potenza su enormi posteriore che misurano 285/35R19.

Nissan Z Proto Concept: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nissan Ariya: crossover 100% elettrico

Altri contenuti