Jeep Grand Wagoneer Concept: il futuro è premium

L’inedito prototipo anticipa un nuovo concetto di SUV full-size tecnologico e dal carattere premium.

Jeep rispolvera il nome Wagoneer – che identifica il celebre modello prodotto dal 1962 al 1991 – svelando il nuovo Jeep Grand Wagoneer Concept, prototipo che anticipa un nuovo concetto di SUV full-size di carattere premium. Particolarmente lussuoso, confortevole e hi-tech, il Wagoneer Concept si presenta come un piacevole “antipasto” che dovrebbe precedere il modello di serie atteso nel 2021 e dedicato ai mercati internazionali. La nuova vettura dovrebbe inoltre dare vita ad una famiglia di nuovi SUV, infatti dopo il primo modello dovrebbe arrivare anche la versione denominata semplicemente Wagoneer e caratterizzata da finiture meno esclusive e da un listino più abbordabile.

Massiccia e squadrata

Dal punto di vista stilistico, questo enorme SUV sfoggia forme massicce e squadrate, esaltate dagli enormi passaruota e dalla zona posteriore in cui spicca un ampio portellone totalmente verticale. Il frontale sfoggia una griglia alta che richiama il family feeling Jeep e che separa i proiettori adattivi dotati di Full-LED. L’effetto scenico viene completato dalla presenza degli enormi cerchi da 24 pollici e dal legno Teck che impreziosisce i mancorrenti sul tetto.

Abitacolo futuristico

Osservando gli interni si rimane letteralmente a bocca aperta per il numero di display sparsi in tutto l’abitacolo. Il primo si trova dietro il volante è funge da strumentazione digitale settabile, altri due – rispettivamente da 12,1 e da 10,25 pollici, si trovano sulla console centrale e di fronte il passeggero anteriore. Infine, ancorati dietro gli schienali posteriori troviamo due schermi da 10,1 pollici ciascuno e un ultimo display da 10,25 pollici, dedicato al climatizzatore posteriore e alla gestione dei sedili.

Lusso e tanto spazio

Non manca un sistema di illuminazione interna sofisticata, totalmente personalizzabile, e l’uso di materiali decisamente lussuosi, la plancia e altri componenti sono rifiniti infatti in legno pregiato e alluminio. L’abitacolo è stato studiato per ospitare sette persone suddivise su tre file di sedili, questi ultimi sono rivestiti in pelle e vantano le funzioni di massaggio, ventilazione. Molte delle funzioni della vettura possono essere gestite sfruttando il sistema di infotainment sistema di infotainment è il nuovissimo UConnect 5, mentre gli amanti della musica apprezzeranno l’impianto audio McIntosh con 23 altoparlanti e un amplificatore a 24 canali.

Jeep Grand Wagoneer Concept: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Jeep Compass 2020

Altri contenuti