Kia: è tempo di restyling per la Stinger

Estetica ed interni rivisti per la berlina sportiva della Casa coreana che presto annuncerà anche nuovi motori

Come ogni modello, anche la Stinger si avvia al restyling di metà carriera, per questo la Kia ha predisposto modifiche alla carrozzeria, dei cambiamenti interni, e persino nuove motorizzazioni che saranno svelate a breve.

Esterno più raffinato e grintoso

Al momento sono state rese note le caratteristiche estetiche del modello destinato al mercato interno dove la vettura in questione presenta una calandra rivista, oltre che dei nuovi gruppi ottici a LED aggiornati anche nella vista posteriore. Cerchi da 18 e 19 pollici, e persino scarichi maggiorati ed estrattore per le versioni più “cavallate”. Inoltre, il Dark Package rende la 5 porte coreana più aggressiva con i terminali di scarico neri e la livrea gloss black per estrattore e logo del Brand.

Abitacolo più hi-tech

L’abitacolo vede cambiamenti soprattutto a livello d’infotainment con un nuovo schermo da 10,25 pollici che si erge sulla plancia. Non mancano elementi che vanno ad abbellire la plancia, il volante e la strumentazione e le ormai imprescindibili luci ambientali che sfoggiano fino a 64 tonalità. Completano il quadro gli interni in pelle Nappa, disponibili per rendere ulteriormente affascinante l’interno della Stinger, ed il retrovisore interno privo di cornice.

Presto nuovi motori

Presto verranno svelati dalla Kia i nuovi motori che troveranno posto sotto il cofano della Stinger, per cui non rimane che attendere comunicazioni in merito da parte della Casa, anche per conoscere il listino con cui il modello verrà proposto in Italia dove rappresenterà un’alternativa alle berline teutoniche.

Kia Stinger GTS, le immagini Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Kia Picanto GT Line 2020

Altri contenuti