Bmw X7 Dark Shadow Edition: nuova serie speciale

Verniciatura esclusiva, finiture dedicate: edizione limitata a 500 unità, disponibili per tutte le motorizzazioni, del maxi SUV bavarese.

Un’inedita configurazione entra a far parte delle proposte alto di gamma Bmw. Si tratta della serie speciale Dark Shadow Edition, allestita su base Bmw X7.  La produzione verrà avviata a Spartanburg (South Carolina, dove hanno sede gli impianti di assemblaggio della lineup Sport Utility bavarese) il prossimo mese di agosto: l’esordio è dunque imminente. La nuova serie speciale X7 Dark Shadow Edition verrà “tirata” in 500 unità, disponibili per l’intera gamma di motorizzazioni del maxi-SUV (vale a dire le unità a benzina 3.0 a sei cilindri in linea da 340 CV e 4.4 V8 da 462 CV, così come le versioni turbodiesel 3.0 a sei cilindri in linea da 265 CV  e da 400 CV)

Corpo vettura: le novità

L’impostazione generale degli esterni rimane immutata, dunque conserva l’allure “massiccia” – enfatizzata da alcuni particolari ad hoc, come l’ormai celebre “doppio rene” di grandi dimensioni, la linea di cintura perfettamente orizzontale, la finestratura laterale piuttosto sottile, il profilo posteriore pressoché verticale (stilema che trova ragione nella necessità di disporre di sette posti, suddivisi in tre file di sedili) – che ha fin dalla sua presentazione contrassegnato il SUV full-size “made in Spartanburg”, allo stesso modo delle dimensioni “importanti”: 5,15 m di lunghezza, 2 m di larghezza e 1,81 m di altezza su un passo di ben 3.100 mm.

Un’impressione di ulteriore autorevolezza deriva dall’adozione di una finitura dedicata: la carrozzeria presenta una verniciatura in Frozen Arctic Grey metallizzato che fa parte del catalogo Bmw Individual e viene impiegata per la prima volta su un modello della lineup Bmw X.

All’inedita colorazione, Bmw X7 Dark Shadow Edition aggiunge un “pacchetto” High Gloss Shadow Line, anch’esso del programma Bmw Individual: ne fanno parte una serie di dettagli esterni – cornici dei finestrini, montanti centrali e posteriori, basi degli specchi retrovisori e griglia anteriore, prese d’aria e terminali di scarico M – in tinta nera ad effetto cromato. Un “quid” di dinamismo deriva dalla presenza del “pacchetto” sportivo M, qui abbinato ad un set di cerchi M da 22” (ovvero la misura più grande fra quelle disponibili per Bmw X7) rifiniti in Jet Black ad effetto opaco.

Abitacolo: i dettagli esclusivi

All’interno, disponibile nelle due configurazioni sei posti e sette posti, Bmw X7 Dark Shadow Edition mette in evidenza un volante sportivo M ed accenti Bmw Individual sviluppati specificamente per la nuova serie speciale, insieme ai rivestimenti in pelle Merino Bmw Individual in una variante bilocore Night Blue-Black dedicata e provvista di cuciture a contrasto, al rivestimento del padiglione Bmw Individual in Alcantara Night Blue, alla finitura in pelle Nappa Night Blue per la zona superiore della plancia ed i poggiabraccio ai pannelli porta, alla pelle Merino in nero per la parte inferiore della plancia stessa e per gli schienali dei sedili anteriori, a dettagli Bmw Individual in Fineline Black con inserti in alluminio.

Nuove finiture anche per Bmw X5 e Bmw X6

Contestualmente al debutto della colorazione Frozen Arctic Grey metallizzata, disponibile esclusivamente per Bmw X7 Dark Shadow Edition, i vertici di Monaco di Baviera annunciano l’imminente aggiunta di nuove tinte carrozzeria speciali Bmw Individual a disposizione della gamma di modelli che vengono prodotti a Spartanburg: da agosto 2020, la stessa Bmw X7 così come Bmw X5 ed X6 potranno essere ordinati nelle colorazioni esterne Urban Green e Grigio Telesto ad effetto metallizzato.

Bmw X7 Dark Shadow Edition: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

BMW M4 GT4 Team Italia

Altri contenuti