Alfa Romeo 8C-35, l’auto di Nuvolari venduta a 7 milioni di euro

La 8C-35 guidata da Tazio Nuvolari conquista il titolo dell’Alfa Romeo più costosa della storia.

La 8C-35 guidata da Tazio Nuvolari conquista il titolo dell’Alfa Romeo più costosa della storia.

L’Alfa Romeo 8C-35 torna a trionfare dopo quasi 80 anni. Questa volta però non ha ottenuto una vittoria in pista – come successe nella Coppa Ciano del 1936 con al volante Tazio Nuvolari – ma grazie all’incredibile prezzo di vendita superiore ai 7 milioni di euro ufficializzato durante l’asta in occasione del Goodwood Revival.

>> Guarda le immagini della Alfa Romeo 8C-35

L’Alfa Romeo 8C-35 è stata acquistata da un misterioso collezionista disposto a spendere ben 5.937.500 sterline, pari ad oltre 7 milioni di euro al cambio attuale. Secondo il battitore d’asta l’Alfa Romeo 8C-35 del 1935 è la vettura del Biscione più costosa mai acquistata sulla Terra.

Cifra eccessiva? No, se si ripercorre il palmares storico della vettura. L’Alfa Romeo 8C-35 pilotata da Tazio Nuvolari conquistò la vittoria della Coppa Ciano nel 1936. I colori della Ferrari non devono trarre in inganno. Le scuderia di Maranello corse dal 1929 al 1937 esclusivamente con vetture a marchio Alfa Romeo. 

Antesignana delle attuali auto da Formula 1, l’Alfa Romeo 8C-35 è spinta da una motorizzazione otto cilindri in linea da 3.8 litri, capace di sviluppare una potenza massima di 330 cavalli a 5.500 giri al minuto.

Alfa Romeo 8C-35 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Alfa Romeo: 110 anni di storia

Altri contenuti

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.