Ferrari 458 Speciale by Pininfarina

A Francoforte la nuova sportscar dell’atelier Pininfarina: la Ferrari 458 Speciale. Forme scolpite a migliorare l’aerodinamica, un concept essenziale

A Francoforte la nuova sportscar dell’atelier Pininfarina: la Ferrari 458 Speciale. Forme scolpite a migliorare l’aerodinamica, un concept essenziale

Anche l’atelier Pininfarina si presenta al Salone di Francoforte 2013 con una sua creazione in anteprima mondiale. È una nuova sportscar nata dalla storica collaborazione tra Ferrari e Pininfarina: la Ferrari 458 Speciale.

La nuova berlinetta con motore 8 cilindri posteriore-centrale è stata progettata con l’obiettivo di elevare prestazioni ed emozioni di guida ai massimi livelli, garantendo sempre grande facilità di controllo in ogni situazione.

>> Guarda le immagini ufficiali della Ferrari 458 Speciale

La 458 Speciale nasce dalla filosofia Ferrari dell’innovazione e della ricerca tecnologica estrema che, nelle aree motopropulsore, Aerodinamica e dinamica veicolo, ha prodotto risultati tali da rendere “Speciale” una vettura già eccezionale come la 458 Italia, dando origine a un concept totalmente nuovo di sportscar, essenziale e senza compromessi.

Le esigenze aerodinamiche hanno guidato il lavoro dei designer, che hanno scolpito la forma perché fosse più che mai funzionale alle prestazioni. Spiccano in questo senso le soluzioni mobili anteriori e posteriori, orientate al bilanciamento del carico aerodinamico e alla riduzione della resistenza, che contribuiscono a rendere la 458 Speciale la vettura di serie aerodinamicamente più efficiente nella storia Ferrari (indice E di 1,5).

Ferrari 458 Speciale al Salone di Francoforte 2013 Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Ferrari Portofino M

Altri contenuti
Ferrari F8 by Novitec: 802 CV bastano?
News

Ferrari F8 by Novitec: 802 CV bastano?

La factory del Baden-Württemberg, ben conosciuta dai super-appassionati di modelli ad elevatissime prestazioni, aggiorna il proprio catalogo di elaborazioni dedicate alla “Ottovù” più potente di sempre.