Lotus: foto spia della nuova Esprit

Gli scatti ritraggono una Evora con passaruota allargati con funzione di muletto

La Lotus non starebbe lavorando solamente su una sportiva elettrica per il futuro, ma anche su una nuova coupé, che potrebbe riportare alla luce il mitico nome Esprit tanto apprezzato dagli appassionati. Lo dimostrano le foto spia che hanno come oggetto una Evora “vitaminizzata”.

L’indizio dei passaruota allargati

Il primo aspetto di questa coupé che balza all’occhio sono i passaruota allargati che ospitano cerchi sportivi con coperture ribassate da cui spunta un impianto frenante importante con pinze dei freni rosse in evidenza. L’aumento di larghezza sottolinea un incremento della carreggiata per garantire una miglior tenuta di strada con potenze superiori a quelle che riesce ad erogare la Evora. Comunque, quest’ultima dovrebbe essere la base di partenza per la nuova Esprit, il nome è ancora un’ipotesi ma molto suggestiva, che sfrutterebbe la tecnologia ibrida per far arrivare il V6 3.5 Toyota alla soglia dei 500 CV. Chiaramente, la potenza varia in base alla cavalleria del motore elettrico che andrà ad equipaggiare la vettura, ma è chiaro che bisognerà guardare anche al contenimento del peso che è fondamentale in una Lotus.

Avrà uno stile ripreso dalla Evija

Per quanto riguarda il design, la linea dovrebbe attingere a piene mani a quella della hypercar elettrica Evija, quindi con uno stile a cuneo che racchiude un abitacolo con 2 posti secchi. Certo, sarebbe auspicabile anche un piccolo richiamo alle forme squadrate della Esprit originale capace di far innamorare anche l’agente segreto per eccellenza, vale a dire 007. Attendiamo ulteriori sviluppi e nuove foto per vedere se il progetto andrà in porto, e se consentirà la commercializzazione di questa supercar ad inizio 2021.

 

Nuova Lotus Esprit: le foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Lotus Evija: il video della supercar elettrica

Altri contenuti