Volkswagen Caddy 2020: è anche a metano

Nuova piattaforma, una linea rivista, alimentazione a metano e configurazione fino a 7 posti.

La Volkswagen rinnova totalmente il Caddy che oltre alla variante commerciale presenta le versioni adibite al trasporto passeggeri con tante novità soprattutto sotto pelle. Prima dell’arrivo sul mercato sono state diffuse le foto ufficiali che ne svelano un aspetto più dinamico.

Nuovo design

Più lungo, ora arriva a 4,5 metri, è anche più largo di 62 mm e più basso di 25 mm, inoltre, con un passo di 2,75 metri offre un’abitabilità da riferimento, al punto che la variante più grande da 4,85 metri di lunghezza ospita comodamente 7 persone. La linea ovviamente è influenzata dalla destinazione d’uso, ma è stata resa più moderna e filante con un nuovo frontale, gruppi ottici a LED, ed un tetto leggermente più basso.

Gamma motori con il 1.5 TGI a metano

La piattaforma è quella MQB, che ha ben figurato già su altri modelli del Gruppo, mente sotto il cofano troviamo motorizzazioni benzina 1.5 TSI e TGI, rispettivamente da 116 CV e 130 CV, con la seconda a metano particolarmente parca ed efficiente. Non mancano le proposte a gasolio con il 2.0 TDI declinato in diversi livelli di potenza: 75 CV, 102 CV e 122 CV. Oltre alla possibilità di avere su alcune varianti il cambio DSG shift-by-whire, si potrà avere la trazione integrale 4Motion.

Completano il quadro i tanti dispositivi ADAS disponibili, fino a 19, tra cui il dispositivo che agevola la guida con il rimorchio.

Volkswagen Caddy: prime immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Volkswagen Golf GTI 2020

Altri contenuti