Volkswagen T7: le foto spia della nuova generazione

Linea rivista con un parabrezza più affilato e probabile presenza della piattaforma MQB

Indicato dalla sigla T7, il Multivan di nuova generazione di Volkswagen è quasi pronto per il debutto. Nel frattempo, come testimonia la gallery delle nostre foto spia, continuano i collaudi nel freddo della Svezia dopo quelli già effettuati sul versante austriaco delle Alpi.

Nonostante la livrea che tende a camuffare la superficie dell’intera carrozzeria, si riescono ad intravedere modifiche sostanziali rispetto alla generazione precedente. La più rilevante è sicuramente quella relativa al parabrezza che adesso appare più affilato e presenta anche un piccolo finestrino per ampliare la visibilità laterale. Il nuovo Volkswagen T7 appare leggermente più basso e più lungo rispetto al T6, ma le forme rimangono sempre funzionali.

La piattaforma dovrebbe essere quella denominata MQB, per cui non sarebbe improbabile trovare delle motorizzazioni con sistema ibrido leggero a 48V, ma, oltre alle varianti benzina e diesel, dovrebbe arrivare anche una versione ibrida plug-in. In una delle foto si percepisce la presenza di un grande schermo che potrebbe ospitare un infotainment di ultima generazione, mentre la leva del cambio automatico dovrebbe essere di piccole dimensioni come quella della Golf 8.

Volkswagen T7: le foto spia Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Volkswagen ID3: prima prova

Altri contenuti