Lamborghini Urus ST-X: in arrivo il SUV da competizione

Il SUV da corsa verrà svelato al pubblico in occasione delle finali mondiali del Super Trofeo Lamborghini.

Si chiama Urus ST-X e non è una serie speciale del SUV Lamborghini, ma la sua versione da corsa e gli appassionati potranno conoscerlo in occasione delle finali mondiali del Super Trofeo Lamborghini che si correranno a Misano dal 31 ottobre.

La Urus indosserà il vestito da corsa

L’aspetto interessante di questa entrata in scena è che il SUV del Toro non si limiterà a farsi fotografare in pose statiche, ma prenderà parte ad una sorta di gara dimostrativa che svelerà in maniera definitiva il format di competizione al quale prenderà parte.

Nell’attesa di capire come sarà la Urus ST-X definitiva, ricordiamo che il suo concept, spinto dal V8 biturbo, presenta un impianto di scarico specifico, prese d’aria supplementari, ala posteriore in fibra di carbonio, così come il cofano motore, che la differenziano dal modello di serie. Chiaramente, non manca la classica gabbia per rinforzare l’abitacolo, oltre agli estintori, ed ai sedili da corsa.

Una gara su un tracciato specifico

Per vederla bisognerà attendere i vincitori del Super Trofeo Lamborghini, perché saranno loro a guidarla in una sfida particolare su un tracciato specifico, che li vedrà impegnati a fronteggiare volti noti protagonisti nelle competizioni a 2 e a 4 ruote.

Dunque, un debutto originale, basato sull’azione e sull’emotività, che mette in risalto come i SUV non siano protagonisti solamente sul mercato, basti pensare che la Urus è stata venduta nel 2019 in quasi 5.000 esemplari, ma presto potrebbero prendersi la scena anche nel mondo delle corse.

Lamborghini Urus ST-X Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Lamborghini Huracan Evo con Alexa, l’assistente di Amazon

Altri contenuti