Bmw X2, la versione elettrica spiata durante i test

La Casa di Monaco si prepara a declinare il suo SUV-coupé dalle forme compatte in un veicolo dotato di meccanica 100% elettrica.

Bmw sta percorrendo in maniera partcolarmente rapida la strada che porta ad una mobilità sempre più ecosostenibile, come sottolineano i numerosi modelli ibridi plug-in e 100% elettrici già lanciati o pronti a debuttare nel prossimo futuro.

Tra questi segnaliamo la Bmw X2, SUV dalle forme compatte e sportive spiato nelle scorse settimane sotto forma di prototipo dotato di meccanica ibrida plug-in, mentre era intento ad effettuare alcuni test su strada. Parliamo quindi della xDrive 25e (la sigla non è ancora ufficiale) mossa da uno schema ibrido ricaricabile alla spina che abbina un motore turbo benzina tre cilindri da 125 CV ad una unità elettrico da 95 CV istallata sull’asse posteriore, il tutto capace di offrire una potenza totale nell’ordine dei 225 CV.

Ora però, la X2 è stata sorpresa anche in una inedita e futuristica variante a zero emissioni, come sottolinea la galleria di immagini “rubate” che immortala il muletto in questione sorpreso nel corso di alcuni difficili collaudi effettuati dal team di ingegneri e tester del Costruttore bavarese sulle strade innevate della Svezia. L’esemplare fotografato nelle immagini che vi proponiamo sfoggia il medesimo badge “xDrive 25e” che avevamo visto sulla variante ibrida di qualche settimana fa e lo stesso adesivo attaccato sul portellone posteriore che riporta la scritta “Electric Test Vehicle”.

Come se non bastasse, osservando con attenzione la vettura in questione è possibile notare che il suo corpo vettura sfoggia paraurti con prese d’aria e lo scarico posteriore: questi elementi – tipici di una vettura dotata di un motore endotermico a benzina o diesel – in realtà non hanno ragione di esistere su questa versione 100% elettrica, ma sono stati lasciati per fuorviare anche l’occhio più attento.

Per il momento non sono state diffuse informazioni ufficiale in merito al futuro lancio di una variante elettrica della X2, l’unica cosa confermata da Bmw è il lancio nel corso del 2020 di una variante a zero emissioni della nuova generazione della Serie 1. A questo punto è lecito pensare che le future varianti elettriche della Serie 1 e della X2 condivideranno la medesima meccanica, anche se è ancora presto per fare delle ipotesi sui dettagli tecnici e prestazionali che caratterizzeranno entrambe le versioni, non ci stupirebbe però che la vettura fornisse più di 200 CV scaricati su una trazione integrale con l’obiettivo di fornire prestazioni sportive su ogni tipo di terreno.

Bmw X2 elettrica, spiata durante i test Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Nuova Bmw Serie 2 Gran Coupé

Altri contenuti