Volkswagen T-Roc Cabrio, al via la produzione

La gamma del crossover compatto Volkswagen si amplia con una accattivate versione cabrio con tetto in tela.

Volkswagen è pronta ad allargare l’offerta della T-Roc, declinando l’ormai noto ed apprezzato crossover tedesco in una “estiva” e accattivante versione cabriolet dotata di tetto in tela. La Casa di Wolfsburg ha infatti annunciato ufficialmente di aver avviato la produzione dell’inedito modello che verrà assemblato nello stabilimento di Osnabrück, in Germania, che attualmente ospita la produzione della Porsche Cayman e che stato oggetto di un recente aggiornamento di modernizzazione, frutto di importanti investimenti economici.

La nuova T-Roc Cabriolet vanta un corpo vettura con sole due portiere dotato di una capote in tela multistrato a comando elettrico che può essere aperta e richiusa in appena 9 secondi e anche in movimento fino ad una velocità di 30 km/h. Data la sua impostazione da crossover, il posto guida risulta decisamente elevato, facilitando così la guida nel traffico più intenso, inoltre gli interni sono rifiniti in ogni piccolo dettaglio, vantando sedili ad alto contenimento rivestiti in tessuto e similpelle. La vettura sarà proposta esclusivamente con la sola trazione anteriore e potrà essere abbinata a i propulsori tre cilindri 1.0 litri da 115 CV e 200 Nm e quattro cilindri 1.5 litri da 150 CV e 250 Nm, con quest’ultimo che può essere accoppiato anche al cambio doppia frizione DSG.

La linea di montaggio dell’impianto tedesco dove sarà costruito il nuovo crossover convertibile è stata inaugurata da una speciale cerimonia a cui a preso parte Andreas Tostmann, membro del consiglio di amministrazione di Volkswagen.

“La vettura è stata sviluppato per la maggior parte a Osnabrück ed ora viene anche prodotta ed assemblata nel medesimo luogo. È un vero figlio di questo impianto. Uno stabilimento che nel processo di produzione è stato in grado di dimostrare pienamente i suoi punti di forza – queste le parole di Andreas Tostman, a margine della cerimonia di inaugurazione della linea di montaggio, che ha anche aggiunto – Il team ha lavorato molto per portare qui il T-Roc Cabriolet e ora stanno finalmente raccogliendo la ricompensa per i loro sforzi. La produzione, l’assemblaggio e la logistica sono stati ampiamente modernizzati con elevati investimenti di milioni di euro.”

La nuova Volkswagen T-Roc Cabrio sbarcherà nelle concessionarie a partire dalla prossima primavera, momento in cui il crossover teutonico diventerà l’unica vettura convertibile della variegata gamma di modelli targati Volkswagen.

Volkswagen T-Roc Cabrio: nuove foto Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Volkswagen Golf GTI 2020

Altri contenuti