Ferrari F620: Teaser Ufficiale

Ferrari F620: il cavallino rilascia un nuovo video teaser ufficiale in cui si vedono i dettagli del nuovo modello.

Ferrari F620: il cavallino rilascia un nuovo video teaser ufficiale in cui si vedono i dettagli del nuovo modello.

L’attesa è continua, spasmodica, e anche se manca poco, le prime immagini ufficiali saranno rilasciate il 29 febbraio, continua la divulgazione di video da parte della Ferrari per accrescere ancor di più la curiosità intorno alla F620. La nuova V12 made in Maranello sarà la Ferrari di serie più potente della storia con una potenza stimata in ben 740 CV e rappresenterà il nuovo riferimento per le sportive con motore anteriore.

Nell’ultimo video rilasciato dalla Casa di Maranello si notano alcune fasi della progettazione, dagli schizzi, che lasciano intravedere parte del posteriore con i fari circolari, e il disegno del cruscotto, alle forme vere e proprie che nascono dal modello lavorato a mano. Infine, la grande griglia anteriore chiude questa ennesima “sbirciata” virtuale e lascia gli internauti con ulteriori curiosità in merito alle forme della nuova vettura.

La Ferrari 620 rappresenterà un’evoluzione in chiave futurista della classica Ferrari con motore in posizione anteriore, quella “con i buoi che stanno davanti al carro”, come avrebbe detto il Drake, e a quanto pare sarà molto più slanciata dei modelli che l’hanno preceduta.

Non rimane che attendere e immaginare, perché la nascita di una nuova Ferrari è sempre un evento che scrive una nuova pagina nella storia automobilistica.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ferrari 599 GTO: tutti i dettagli Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Ferrari Portofino M

Altri contenuti
Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare
Formula 1

Imola: 3 gare della Ferrari da dimenticare

Una vittoria che lascia molti tifosi con l’amaro in bocca; un pauroso incidente che avrebbe potuto avere conseguenze tragiche; un doppio ritiro: tre episodi che, per alcuni aspetti, sono da archiviare fra le giornate-no per le “Rosse”.